Gli effetti benefici dell'anguria, il frutto più atteso dell’estate

Rinfrescante, idratante e nutriente, l’anguria è senza dubbio uno dei frutti preferiti dell’estate. Costituito per il 90% di acqua è ideale per contrastare le alte temperature, inoltre, rinforza le ossa, protegge il cuore e previene il cancro. Ecco tutti i suoi benefici

L’estate è arrivata e con essa anche il caldo con temperature altissime. Una soluzione per combattere il caldo è sicuramente quella di mangiare e idratarsi in modo corretto. L'anguria è uno snack perfetto, un frutto fresco e salutare da gustare tagliato a fette o in macedonia. Si tratta di una pianta della famiglia delle Cucurbitacee, originariamente proveniente dall'Africa tropicale. Il suo frutto è una falsa bacca (peponide); la buccia è liscia, dura e relativamente sottile, di colore verde con varie striature e chiazze più chiare, bianche o giallastre; l'interno, invece, è di colore rosso e ricco di semi.

Proprietà e nutrienti

L’anguria è un frutto che idrata, rinforza le ossa, protegge il cuore e previene il cancro. La polpa è costituita per oltre il 90% di acqua e contiene anche un discreto quantitativo di zuccheri, soprattutto fruttosio, e vitamine A, C, B e B6. Ricca d’acqua e povera di calorie, l’anguria è uno dei frutti più indicati per combattere il calore e per perdere peso. Mangiandola fredda vi permetterà in pochi minuti di recuperare i sali minerali che avete perso con l’inevitabile sudorazione di questa stagione.

Benefici

Ecco alcuni dei benefici che apporta l'anguria alla salute del nostro organismo:

  • Azione idratante: l’anguria è composta al 92% da acqua e contiene importanti elettroliti. Può essere mangiata in qualsiasi momento, ed è uno snack ideale per mantenere il corpo idratato durante le giornate più calde.

  • Azione antiossidante: la vitamina C dell’anguria è fondamentale per il sistema immunitario e ci aiuta a mantenere alte le difese immunitarie. Inoltre, favorisce la disintossicazione del corpo e protegge le cellule dai danni dei radicali liberi.

  • Rinforza le ossa: l’anguria contiene licopene, importante per la salute delle ossa. Questo nutriente fa diminuire lo stress ossidativo che riduce l’attività di osteoblasti e osteoclasti, due cellule ossee.

  • Protegge il cuore: l’anguria migliora la circolazione del sangue attraverso la vasodilatazione. Per via di questa sua azione, è un alimento indicato per chi soffre di ipertensione lieve.

  • Riduce i grassi: l’anguria contiene citrullina, che aiuta a ridurre l’accumulo di grasso nelle cellule. Si tratta di un aminoacido che viene convertito in arginina e che porta le cellule a produrre meno tessuto grasso.

  • Azione diuretica: l’anguria è un diuretico naturale che aumenta il flusso di urina e protegge i reni. Inoltre, interviene nel processo di eliminazione dell’ammoniaca dal fegato.

  • Previene il cancro: la vitamina C, assieme agli altri antiossidanti contenuti nell’anguria, combatte la formazione di radicali liberi, associati allo sviluppo di vari tipi di cancro.

Inoltre, questo frutto rinforza il sistema immunitario, ha proprietà antinfiammatorie e depura l’organismo. Contrasta la ritenzione dei liquidi e il gonfiore alle gambe. La presenza di vitamina C e potassio nella sua polpa ha un’azione depurativa e detossificante. Oltre che utile alla salute, può essere considerato un alleato per la nostra bellezza perché la sua assunzione porta al miglioramento dell’aspetto della pelle e dei capelli.

Prodotti alimentari bio, dove acquistarli a Trieste

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • L’ananas, frutto tropicale dai mille benefici per la nostra salute

  • Cellulite, cause e consigli per combatterla

I più letti della settimana

  • Trovato senza vita in mare: addio al fotografo Guido Cecere

  • Fuoriesce del materiale radioattivo, tre operai all'ospedale

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Allerta meteo: in arrivo forti temporali su tutto il FVG

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

Torna su
TriestePrima è in caricamento