Cura della persona

Rinforza capelli, unghie e ciglia con l'olio di ricino: proprietà e benefici

L'olio di ricino è un emolliente ed un condizionante con proprietà ammorbidenti ed idratanti. Può essere utilizzato sulla pelle e su suoi annessi come capelli, unghie, ciglia e sopracciglia. Ecco le sue proprietà e i benefici

Foto d'archivio

L'olio di ricino è un olio vegetale molto pregiato, che viene estratto dai semi della pianta del ricino (Ricinus communis). Trova numerosi impieghi nell'industria farmaceutica, per far crescere i capelli e unghie, ciglia e sopracciglia; nella produzione di saponi, profumi e prodotti cosmetici.

Caratteristiche

L'olio di ricino si distingue da altri oli vegetali per la viscosità relativamente alta ed indipendente dal punto di fusione, relativamente basso, essendo uno dei rari oli vegetali, assieme a quello di Lesquerella fendleri, composto prevalentemente da acidi grassi insaturi idrossilati.

Usi in cosmetica

L'olio di ricino ed i suoi derivati vengono utilizzati in:

  • Manifattura di saponi e profumi.
  • Industria farmaceutica: circa l'1% della produzione globale di olio di ricino trova impiego per la cura della costipazione. Inoltre, è utilizzato nella forma idrogenata, come eccipiente in alcuni farmaci.

Proprietà

L'olio di ricino è un emolliente ed un condizionante con proprietà ammorbidenti ed idratanti. Può essere utilizzato sulla pelle e su suoi annessi: capelli, unghie ecc. La somiglianza chimica tra l'acido ricinoleico e la prostaglandina E1 lo fa ritenere utile nei cosmetici per rinforzare capelli e ciglia.

Benefici

L’olio di ricino è idratante, emolliente, antinfiammatorio, antimicotico, antibatterico, lassativo, rinforza i capelli, riequilibra il sebo di pelle e cuoio capelluto. Un ottimo rimedio naturale per attenuare le macchie scure sul viso e le macchie dovute all’invecchiamento della pelle. Per quanto riguarda la bellezza e la salute dei capelli, contribuisce a rinforzare prevenendone la caduta. Ideale anche su ciglia e sopracciglia, contribuisce a rinforzarle, così come sulle unghie.

Sulla pelle si può utilizzare a piccole dosi per trattare rossori, pruriti, dermatite ma anche acne, grazie sempre alle sue capacità seboregolatrici. Infine, è perfetto per attenuare occhiaie e borse.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinforza capelli, unghie e ciglia con l'olio di ricino: proprietà e benefici

TriestePrima è in caricamento