Canizie precoce, cause e rimedi per prevenire la comparsa dei capelli bianchi

La comparsa dei primi capelli bianchi è causata da molteplici fattori che non riguardano solo l'invecchiamento, il tutto viene determinato dalla quantità di melanina presente nel nostro corpo. Come è possibile rallentare la loro nascita e crescita? Scopriamolo

I capelli bianchi, così come il colore della carnagione, dipendono dalla quantità di melanina presente nel nostro corpo; più quest'ultima è maggiore meno sarà il rischio di vederli comparire precocemente sulla nostra testa. Non si tratta soltanto di un fattore genetico ed ereditario, in quanto in alcuni casi la loro comparsa è del tutto soggettiva e indipendente dall'età anagrafica; basti pensare che in molti soggetti iniziano a comparire già a partire dai 25 anni, mentre ci sono quarantenni e cinquantenni con pochissimi capelli bianchi. Quando il corpo smette di produrre i pigmenti di melanina, iniziano a diventare incolore, ingiallirsi e pian piano trasformarsi e diventare bianchi. In pratica, se la produzione di melanina si riduce, i capelli perdono colore oltre che robustezza.

Le cause

La comparsa dei primi capelli bianchi è determinata da molteplici fattori che non riguardano solo l'invecchiamento, tra questi ricordiamo:

  • ereditarietà;

  • avanzare dell'età;

  • anemia;

  • stress;

  • problemi alla tiroide;

  • assunzione di determinati farmaci;

  • fumo di sigaretta;

  • pessime condizioni del cuoio capelluto dovuto all'eccessivo utilizzo di piastre;

  • squilibri ormonali.

L'alimentazione per prevenire i capelli bianchi

I capelli bianchi prima o poi compaiono, ma è possibile rallentare la loro nascita e crescita. Come? Innanzitutto, se state attraversando un periodo di forte stress e stanchezza anche in ambito lavorativo, vi consigliamo di prendervi una pausa per ricaricare le energie. Tra i rimedi naturali più efficaci ricordiamo senza dubbio una corretta alimentazione, sana ed equilibrata; un esempio fra tutte è la dieta mediterranea, che possiamo considerare tra le diete più bilanciate e variegate. Ecco alcuni cibi da assumere per prevenire i capelli bianchi: 

  • frutta secca: mandorle, noci, nocciole e arachidi sono ottimi alleati contro i capelli bianchi perché ricchi di rame, un minerale che favorisce la formazione di melanina.

  • Pesce azzurro: in particolare lo sgombro e il tonno, ricchi di selenio, svolgono un ruolo importante nel contrastare i radicali liberi e, di conseguenza, il processo di invecchiamento.

  • Frutta e verdura ricche di vitamine A, C ed E: tutta la frutta e la verdura di colore giallo-arancione, come peperoni, albicocche, pomodori, kiwi migliorano la circolazione, sono ricchi di antiossidanti e aiutano a mantenere i capelli e la pelle giovani.

  • Alimenti ricchi di vitamina B e proteine: legumi, carne, uova ma anche avocado e cereali sono degli ottimi alleati contro la comparsa dei capelli bianchi, in quanto ricchi di vitamine del gruppo B e proteine, l'elemento che più costituisce la struttura del capello.

Come contrastare i capelli bianchi, alcuni consigli

Per rallentare la comparsa dei capelli canuti vi consigliamo di prediliegere le spezie ed evitare di consumare cibi raffinati e troppo salati. Prendetevi cura della vostra chioma utilizzando shampoo specifici e delicati, meglio se a base di ingredienti naturali e biologici, ad esempio, utilizzare un balsamo a base di olio di cocco e succo di limone aiuta a camuffare i primi capelli bianchi; è importante anche non fumare, perché le sigarette sono tra le primissime cause dell'invecchiamento precoce. Ultimo, ma non meno importante, è tenere a bada stress e fatica praticando sport all'aria aperta, oppure, attività rilassanti come lo yoga e il pilates.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

  • Obbligo di tampone al rientro dalla Croazia, le indicazioni dell'Azienda Sanitaria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento