Mai più unghie spezzate, i consigli per evitare rotture e sfaldamenti

Avere unghie fragili, che si spezzano e tendono a scheggiarsi è una caratteristica comune a tantissime persone. Un'unghia spezzata è capace di rovinare anche la manicure migliore, ecco allora i consigli per avere unghie sane, forti ed idratate evitando rotture o sfaldamenti

Avere unghie fragili, che si spezzano e tendono a scheggiarsi è una caratteristica comune a tantissime persone, e non c'è alcun dubbio che un'unghia spezzata o sbeccata è capace di rovinare istantaneamente anche la manicure migliore. La soluzione più efficace è sicuramente "pareggiare" tutte le unghie, tagliando e limando anche le altre, ma perché non provare a prevenire? Infatti, le unghie secche e disidratate sono più facilmente soggette a piccoli traumi, come rotture e sfaldamenti, ma curandole ed idratandole a fondo si possono prevenire tutti questi fastidiosi problemi facendole crescere forti e sane. Ecco allora tutti i consigli per avere unghie sane, forti ed idratate evitando rotture o sfaldamenti.

Evita trattamenti invasivi e frequenti

Trattamenti come la ricostruzione o la rimozione dello smalto in gel (specialmente se non eseguiti correttamente e da professionisti) possono, a lungo andare, indebolire le unghie o accentuare sfaldamenti e rotture. Ma anche l'utilizzo di semplici smalti e la loro rimozione con acetone o solventi può essere stressante per le unghie, sopratutto in momenti di particolare fragilità. Cerca di alternare questi trattamenti a periodi in cui lasci le unghie "libere" e al naturale; inoltre, puoi approfittare di questi momenti per applicare regolarmente prodotti nutrienti e curativi, così da rendere le unghie ancora più sane e forti.   

Proteggi mani e unghie

Per avere unghie forti e sane è importante anche cercare di evitare il contatto ripetuto con le sostanze chimiche presenti nei prodotti per la pulizia, come il sapone per i piatti o i vari detersivi, ma anche i piccoli traumi che possono derivare dall'utilizzo di coltelli o oggetti taglienti, che possono essere motivo di indebolimento delle unghie. La soluzione? Usa i guanti da cucina. In commercio ne puoi trovare tantissimi, da quelli anti-taglio, a quelli di gomma per lavare i piatti o da forno, per evitare scottature. Inoltre, oltre che a proteggere la salute delle unghie i guanti possono essere molto utili anche per preservare la durata dello smalto. 

Prenditi cura delle tue unghie

Per idratare a fondo le unghie ed evitare rotture e sfaldamenti è importante utilizzare quotidianamente prodotti specifici, come una crema idratante per unghie e mani o un olio nutriente da applicare solo su unghie e cuticole. Anche i trattamenti curativi e rinforzanti sotto forma di smalto sono molto utili, perché possono essere facilmente applicati come base pre-smalto o da soli, rendendo l'unghia lucida e sana. Inoltre, ricorri saltuariamente a delle maschere specifiche per le mani, così da massimizzare l'effetto idratante.

Come fare la pedicure da soli

Dove acquistare prodotti per le tue unghie a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente tra due scooter in viale D'Annunzio: un motociclista grave, l'altro in fuga

  • Incidente con fuga in viale d'Annunzio: presi i "pirati della strada"

  • Rissa tra giovani davanti ad un bar in pieno centro, fermati quattro minorenni

  • Dieta: ieri pesavi un chilo in meno e oggi 800 grammi in più? Ecco perché succede

  • "Suo marito ha ucciso dei bambini, ci dia 30mila euro e non lo arrestiamo": finti poliziotti truffano anziana

  • Dj italiano di 49 anni ucciso in Francia, la polizia indaga sulla giovane compagna triestina

Torna su
TriestePrima è in caricamento