Il make-up perfetto per ingrandire gli occhi e valorizzare lo sguardo

Make up occhi naturale e accattivante? Ecco alcuni consigli, qualche piccolo trucco e gli errori da evitare per far sembrare più grandi gli occhi piccoli e per ampliare e valorizzare lo sguardo

Foto d'archivio

Uno dei punti forti da valorizzare con il make-up è sicuramente lo sguardo. Gli occhi delle donne, infatti, possono non solo diventare più belli con il trucco giusto, ma anche aumentare in modo strategico attraverso colori e sfumature. Ecco allora alcuni consigli, qualche piccolo trucco e gli errori da evitare per far sembrare più grandi gli occhi piccoli e per ampliare e valorizzare lo sguardo.

Le sopracciglia

A svolgere un ruolo fondamentale nella percezione che abbiamo dei nostri occhi sono anche le sopracciglia. Prendersi cura di quest'ultime è fondamentale per la buona riuscita del make-up. Se sono curate e definite, infatti, possono fare la differenza per ingrandire gli occhi piccoli. Iniziate disegnandole dal fondo e, con linee sottili, allungate leggermente la parte esterna, “alzandola” verso l’atto. Questo procedimento vi aiuterà a rendere la parte finale delle sopracciglia più definita e farà sembrare il tuo sguardo più ampio e aperto.

Evitare la matita nera all’interno dell’occhio 

Meglio applicarla unicamente sulla parte esterna della rima ciliare superiore, sfumandola un po' per dare un effetto allungato. In questo modo l’occhio sarà definito, ma non appesantito. All’interno della rima inferiore, invece, potete applicare matite dai colori chiari, come l’avorio, il burro e i toni nude e champagne: infatti, il contrasto tra la matita chiara all’interno e quella più scura all’esterno crea un effetto luminoso e definito, in grado di valorizzare anche gli sguardi più spenti.

Prediligi ombretti chiari

Evitate gli ombretti troppo scuri, utilizzare ombretti dai toni chiari e dalle sfumature brillanti è un ottimo trucco per  far apparire gli occhi più grandi e luminosi. Le tonalità come quelle crema, panna, champagne, rosa, bianco sporco e avorio, infatti, riflettono maggiormente la luce e danno una effetto ottico di apertura dello sguardo, soprattutto se arricchite di glitter e perlescenze. Se volete aprire ulteriormente lo sguardo, scegliete un ombretto leggermente più scuro, come quelli nei toni del marrone o del tortora, e applicatelo sopra la piega dell'occhio, nella piega palpebrale, sfumandolo leggermente anche verso l’esterno.

Ciglia finte

Infine, per ingrandire gli occhi piccoli potete ricorrere a delle ciglia finte, l'importante è che non siano eccessivamente folte e lunghe. Per un effetto naturale, optate per quelle a ciuffetti singoli con lunghezze diverse, applicando quelli più lunghi nella parte esterna e quelli corti nell'interna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Il Friuli Venezia Giulia torna in zona gialla

  • Vietati spostamenti tra regioni, ecco il nuovo Dpcm: cosa cambia

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

Torna su
TriestePrima è in caricamento