Deliri e allucinazioni, cause e sintomi della psicosi

La psicosi è un disturbo di salute mentale che, alterando le capacità di pensiero, porta chi ne è affetto a perdere la cognizione della realtà. Quali sono i sintomi e le cause? Esiste un possibile trattamento? Scopriamolo

Il termine psicosi fu introdotto per la prima volta nel XIX secolo, essenzialmente si tratta di un disturbo di salute mentale che, alterando le capacità di pensiero, porta chi ne è affetto a perdere la cognizione della realtà. L'individuo psicotico, infatti, soffre principalmente di illusioni allucinazioni. Questi disturbi possono manifestarsi intorno all’età adolescenziale o alla prima età adulta (tra i 15 e i 35 anni). Tra i principali disturbi psicotici troviamo la schizofrenia, il disturbo delirante, quello schizofreniforme, il disturbo schizoaffettivo e il disturbo psicotico breve.

Cause

Le cause sono molte, tra i principali fattori scatenanti ricordiamo:

  • alcuni disordini psichiatrici;

  • condizioni mediche;

  • l'assunzione di sostanze psicoattive;

  • i traumi alla testa.

Sintomi

I sintomi che fanno supporre la presenza di questo tipo di problema sono diversi e possono variare da soggetto a soggetto mutando nel tempo. Fra i sintomi principali ricordiamo:

  • alterazione del flusso delle idee e dei nessi associativi;

  • deliri, paranoie;

  • disturbi della sensopercezione (allucinazioni uditive, olfattive, visive); 

  • difficoltà a pensare con chiarezza;

  • confusione;

  • cambiamenti del comportamento;

  • problemi di socializzazione.

Diagnosi

In genere, l'individuazione di una forma di psicosi richiede l'intervento di un team di specialisti, composto da uno psicologo, uno psichiatra e un infermiere con competenze specifiche in salute mentale. Per una diagnosi di psicosi, sono fondamentali un accurato esame obiettivo, un'attenta anamnesi (o storia clinica) e una valutazione psichiatrica. Una precisa conoscenza dei fattori scatenanti la psicosi permette al medico di pianificare il trattamento più adeguato alle circostanze. ll trattamento delle psicosi punterà a ristabilire il contatto del paziente con la realtà. La fase acuta potrà essere trattata mediante terapia farmacologica, che dovrà però essere associata a trattamenti di psicoterapia riabilitativa.

Dal 1981 il Dipartimento di Salute Mentale (Via Edoardo Weiss, 5) è la struttura operativa dell'ASUITs finalizzata alla prevenzione, alla diagnosi, cura e alla riabilitazione delle persone con disturbo psichico e all'organizzazione degli interventi rivolti alla tutela della salute mentale dei cittadini. Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento