rotate-mobile
Salute Passaggio Joyce

Il Ponte Curto si illumina di rosso per sensibilizzare sulla Sindrome di Di George

Più comunemente conosciuta come Sindrome di Di George, la sindrome da delezione del cromosoma è tra le malattie rare più diffuse: per sensibilizzare sul tema sarà illuminato di rosso il Passaggio Joyce/Ponte Curto

Ricorre oggi - lunedì 22 novembre - la Giornata internazionale della sindrome da delezione del cromosoma 22: anche Trieste aderisce all'iniziativa e per l'occasione sarà illuminato di rosso il Passaggio Joyce/Ponte Curto, a seguito di una richiesta da parte di AIDEL22, Associazione Italiana da Delezione del Cromosoma 22 Aps, con l'intento di diffondere la conoscenza di questa rara patologia e sensibilizzare l’opinione pubblica.

La sindrome da delezione del cromosoma

Più comunemente conosciuta come Sindrome di Di George, la sindrome da delezione del cromosoma è tra le malattie rare più diffuse. "È causata da un difetto genetico: dal braccio lungo del cromosoma 22 dei soggetti affetti dalla sindrome mancano le informazioni generalmente presenti su un frammento, il 22q11.2; durante la gestazione, le informazioni cancellate dalla delezione non vengono trasmesse all'organismo che si va progressivamente formando e la loro assenza crea problemi di gravità variabile in una molteplicità di aree, ma in particolare in ambito velo-cardio-facciale.

Spesso non viene diagnosticata perché i sintomi possono essere anche molto sfumati e sfuggire all'attenzione anamnestica: è per questo che negli ultimi vent’anni l'associazionismo ha provato a intervenire per dare impulso alla ricerca in modo da anticipare la diagnosi e permettere un percorso di vita assistito fin dalla nascita".

Le associazioni collegate alla sindrome di tutto il mondo hanno individuato una data evocativa, il 22 novembre, scelta non a caso: 22-11: 22 come il numero che individua il cromosoma coinvolto e 11 come quello che indica il frammento.

Fonte Comune di Trieste

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ponte Curto si illumina di rosso per sensibilizzare sulla Sindrome di Di George

TriestePrima è in caricamento