I rimedi naturali per proteggere le piante dal freddo

Con l’arrivo dell’inverno e il conseguente abbassamento delle temperature è opportuno difendere le piante dal freddo perché potrebbe comprometterne la loro sopravvivenza. Ecco alcuni metodi naturali efficaci per proteggere le vostre piante

Con l’arrivo dell’inverno e il conseguente abbassamento delle temperature e le gelate notturne, è opportuno difendere le piante dal freddo perché potrebbe comprometterne la loro sopravvivenza. Prima di iniziare, però, è bene fare una premessa, non tutte le piante soffrono il freddo allo stesso modo. Mentre quelle in vaso possono essere facilmente spostate in un luogo più riparato o in casa, al contrario, quelle coltivate direttamente nel terreno hanno bisogno di accorgimenti specifici per l’intera stagione. Ecco alcuni metodi naturali efficaci per proteggere le vostre piante.

Piante in vaso

Per proteggere le piante tenute in vaso è opportuno spostare i contenitori in casa, nel sottoscala o in un garage non troppo freddo. Nelle zone climatiche più temperate possono essere lasciate all'aperto, in questo caso, sarà sufficiente appoggiare i vasi contro un muro esposto a sud. Inoltre, in casa, durante la stagione invernale, è solito tenere i riscaldamenti accesi per garantire temperature piacevoli. Il riscaldamento è d'aiuto anche alle nostre piante, ma c'è un problema, l’attività dei termosifoni secca moltissimo l’aria dei nostri appartamenti e questo non va bene per le piante domestiche.

Rimedi

Come evitare che le piante secchino? È semplice, basta prendere un vaporizzatore spray contenente dell’acqua e nebulizzarlo sulle foglie ogni quattro o cinque giorni. Questo metodo  può essere un aiuto fondamentale per reidratare le piante. Un altro aspetto su cui porre attenzione è il livello di umidità della propria casa, poiché tali piante risentono molto della secchezza dell’aria, occorre che siano poste lontano da fonti di calore e magari poste l’una vicina all’altra, così da creare una sorta di microclima locale che favorisca il loro benessere. Attenzione anche alla presenza di eventuali foglie e rametti ingialliti, eliminateli immediatamente poichè sottraggono nutrimento al resto della pianta.

Coprite le piante all'aperto

Se avete delle piante che non potete portare in casa è bene coprirle accuratamente. Unite foglie e fusto della vostra pianta legandoli e senza stringere, in modo che siano meno esposti ai venti ed alla grandine. Coprite la chioma con un telo di plastica opportunamente bucato, in modo da creare un microclima riparato. Dove il freddo si fa intenso coprite anche i vasi, avvolgendoli in giornali o teli. Questo eviterà gli sbalzi termici che per le piante in vaso sono decisamente dannosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infuso di valeriana

Molto efficace per proteggere le nostre piante dal gelo invernale è l’infuso di valeriana. Il suo estratto è considerato un elisir di lunga vita per piante e fiori. Oltre a difendere le piante dal freddo, infatti, l’infuso di valeriana migliora la produttività della piante da frutto e degli ortaggi. Se vaporizzato sulla pianta durante il periodo di pre-fioritura dei boccioli, favorisce la fruttificazione. Per preparare l’infuso di valeriana è necessario lasciare in ammollo 50 gr di infiorescenze fresche per 3-4 giorni. Successivamente, si deve filtrare il liquido e vaporizzarlo sulle piante prima di sera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbinare antico e moderno: i consigli per un equilibrio perfetto

  • Fiori e piante da coltivare in terrazzo, idee e consigli

  • Mutuo 100%: cos'è e come funziona

  • Piante grasse, 5 varietà da coltivare in casa in modo semplice

  • Arredamento e accessori: i colori della primavera in casa

  • Portare la primavera in casa: idee di arredamento

Torna su
TriestePrima è in caricamento