Come pulire i pavimenti dalle macchie di pittura, i consigli per una rimozione perfetta

Eliminare le macchie di pittura non è una cosa del tutto semplice e spesso si rischia di rovinare il pavimento, specie se si tratta di materiali delicati come marmo o parquet. Ecco dei metodi efficaci per eliminarle in modo facile e veloce

Tinteggiare casa con il fai da te è possibile, oltre che essere divertente ci permette di avere dei grossi risparmi. Ovviamente, però, a quest'operazione sono connessi anche dei contro. Se, infatti, state imbiancando le pareti della vostra casa, è possibile, anzi, molto facile, che troviate macchie di pittura sul pavimento, nonostante lo abbiate coperto con teli protettivi. Niente paura, ecco dei metodi super efficaci per eliminarle in modo veloce e semplice.

Tipologie di superficie

Eliminare le macchie di pittura non è una cosa del tutto semplice e spesso si rischia di rovinare il pavimento, specie se si tratta di marmo o di parquet. Innanzitutto, dobbiamo tenere in considerazione la tipologia di superficie su cui andremo ad agire, il trattamento e le sostanze da usare, infatti, sono diverse a seconda del tipo di pavimento.

Smalto per pavimenti, la soluzione low cost per dare nuova vita alla propria abitazione

Rimedi

Per togliere le macchie di pittura sui pavimenti meno delicati vi consigliamo di bagnare un batuffolo con dell’olio e posizionarlo sulla macchia. Lasciatelo agire, quindi passate sul pavimento una miscela fatta di aceto e di detersivo per piatti.

Pavimento di marmo e parquet

Se invece il pavimento è di marmo, di parquet o è un pavimento di un materiale particolare vi consigliamo di controllare prima che l’aceto non rovini la superficie, facendo una prova in un angolino nascosto. Le zone circostanti la macchia devono comunque essere protette da uno strato spesso di sapone; una volta rimossa la macchia, la parte intorno si deve pulire con sapone di Marsiglia e bicarbonato al fine di neutralizzare l’acido.

Macchie di olio o di grasso

Se le macchie sono di olio o di grasso vi consigliamo di mettere del gesso e sopra della carta assorbente con un peso. Dopo circa un’ora togliete il peso e lavate con del sapone e bicarbonato o con il detersivo per piatti con aceto. Attenzione però, vi consigliamo di non applicare questo trattamento su marmo, a granito o a pietra naturale.

Prodotti per la pulizia della casa a Trieste 

  • Eco Bolle - Detersivi e Detergenti alla spina (Via Francesco Crispi, 19)

  • Tigotà Trieste

  • Dhomus Casa (Via Valmaura, 16/B)

  • Caddy’s Trieste

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Disincrostare le teglie da forno, i trucchi per una pulizia veloce e senza fatica

  • Dieci usi del limone che ci aiuteranno in casa

  • L’aceto, mille usi per la pulizia e la bellezza

  • Caraffe filtranti, falsi miti e verità da conoscere

  • Decorazioni autunnali, come arredare casa con un trend attuale

Torna su
TriestePrima è in caricamento