Rimedi naturali: come eliminare gli acari dal materasso

Se presenti in grosse quantità, gli acari possono provocare reazioni serie sull’organismo, spaziando dalle irritazioni delle vie aeree alle allergie e altri problemi di tipo dermatologico. Eliminarli però è possibile, ed anche con rimedi naturali

Gli acari della polvere sono insetti dalle dimensioni microscopiche non visibili ad occhio nudo. I responsabili delle nostre allergie sono chiamati acari della polvere di casa, dato che vivono perennemente all'interno delle nostre abitazioni senza che noi ce ne accorgiamo. Questi microrganismi si nutrono di desquamazioni umane come forfora, residui di pelle, capelli e unghie. Riescono ad adattarsi ad ogni condizione climatica ed ambiente, ma tendono a  proliferare in condizioni ambientali e climatiche favorevoli, prediligendo temperature sopra i 20°C e percentuali di umidità oltre il 50%. Inoltre, necessitano di assenza di luce, infatti, gli acari si annidano soprattutto negli strati interni del materasso e dei cuscini proprio perché non sopportano la luce solare.

Gli acari nel materasso

Se presenti in grosse quantità, questi fastidiosi insetti possono provocare reazioni serie sull’organismo, spaziando dalle irritazioni delle vie aeree alle allergie e altri problemi di tipo dermatologico. Eliminarli però è possibile, ed anche con rimedi naturali. Non servono, infatti, prodotti troppo aggressivi o detergenti chimici: con pochi e semplici ingredienti, facilmente reperibili in casa, sarà possibile dormire in un ambiente salubre e confortevole.

Arieggiare il letto

Per contrastare gli acari, per prima cosa, è necessario alterare il loro habitat naturale arieggiando il più possibile il letto, un consiglio dunque: evitate di rifare il letto appena svegli. Aprite le finestre e fate entrare luce e aria fresca. Tirate le coperte e le lenzuola ai piedi del letto, per lasciare che il materasso assorba l’aria e la luce del sole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rimedi naturali

Tra i diversi rimedi naturali utili ricordiamo il bicarbonato che è in grado di eliminare gli acari dal materasso in pochissimo tempo e distruggere gran parte delle uova. Dunque: cospargete il materasso con 3 cucchiai di bicarbonato. Dopo un paio di ore, rimuovete il bicarbonato con l’aiuto di un aspirapolvere. Dopo aver applicato il bicarbonato, un altro rimedio naturale utile è un mix di essenza di eucalipto e olio essenziale di tè. Basta immergere un panno in acqua tiepida e versarci sopra qualche goccia di entrambe le essenze. Successivamente, passate il panno su tutta la superficie del materasso e lasciate asciugare bene prima di rifare il letto. Oltre a donare un meravigliso profumo al vostro materasso, riuscirete a rimuovere parte degli acari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, svantaggi, costi e consumi

  • Fai da te: come rimuovere la ruggine da cancelli e staccionate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento