Eliminare le macchie di olio sui vestiti, i rimedi naturali efficaci

A quanti è capitato di sporcare i propri vestiti con dell'olio? Le macchie di olio sono tra le più difficili da eliminare perché penetrano immediatamente nel tessuto. Scopriamo alcuni piccoli trucchi per eliminarle in fretta

Sebbene sembri un'impresa impossibile, possiamo eliminare le macchie di olio dai vestiti. Sicuramente non basta un solo lavaggio, ma esistono dei rimedi naturali per fare sparire queste fastidiose macchie e mantenere lo splendore originale e la consistenza del tessuto. Sarà capitato a tutti almeno una volta di sporcarsi, inoltre, le macchie di olio sono tra le più difficili da eliminare perché penetrano immediatamente nel tessuto. Ecco i piccoli trucchi da seguire per eliminarle in fretta. 

Borotalco 

Un prodotto da applicare immediatamente è il borotalco. Questo va applicato direttamente sulla macchia di olio e lasciato agire per almeno un’ora. In questo modo la polvere assorbirà l’unto e si potrà rimediare al danno. In alternativa, andrà bene anche della farina di mais. Eliminate il borotalco semplicemente sbattendo il tessuto. 

Sale

Se la macchia di olio è su tessuti delicati come il velluto o il camoscio si può utilizzare il sale. Basta spargere un po’ di sale direttamente sulla macchia e lasciarlo agire per almeno tre ore. Con una spazzola o uno spazzolino potrete togliere poi il sale nella direzione opposta del pelo e viceversa. Infine, dovrete sciacquare il capo d’abbigliamento con acqua tiepida e procedere al normale lavaggio. 

Detersivo per piatti e aceto

Se sale e bicarbonato non funzionano, prima di inserire in lavatrice il vostro capo, preoccupatevi di versare sulla macchia una piccola quantità di detersivo per i piatti. Lasciatelo agire per circa dieci minuti, poi azionate il lavaggio per capi molto sporchi nella lavatrice. Ricordatevi di aggiungere un po’ di aceto al lavaggio, questo toglierà le macchie più ostinate. 

Come togliere le macchie di olio sui jeans

Un metodo molto efficace per eliminare la macchia dai pantaloni è quello di utilizzare il sale. Basta metterne un cucchiaino sulla macchia, poi dovrete farlo sciogliere con un po’ di detersivo liquido. Lasciatelo agire per circa un’ora e poi mettete i vostri pantaloni preferiti a lavare in lavatrice. 

Come togliere le macchie di olio più vecchie e ostinate

Se vi siete accorti di avere delle macchie di olio sulla maglietta, ma queste sono più ostinate poiché avete lasciato asciugare lo sporco, niente panico. Utilizzate un composto a base di bicarbonato e aceto, lasciatelo agire per circa dieci minuti sulla macchia e poi potete procedere con il lavaggio in lavatrice. 

Macchie di olio di motore

Per eliminare questo tipo di macchie, potete provare a spruzzare del detersivo per piatti direttamente sulla macchia. Attenzione, però, a non utilizzare del detersivo colorato su un tessuto bianco, altrimenti questo prenderà il colore del tessuto. A questo punto potrete mettere in lavatrice e lavare normalmente il vostro capo.

E se questi metodi non dovessero funzionare?

Tutti questi metodi naturali sono molto efficaci, ma se questo non dovesse bastare consigliamo di portare il vostro capo preferito in lavanderia, dove risolveranno sicuramente il problema. 

Lavanderie a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondere i cavi elettrici in casa: le soluzioni di design

  • Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

  • Come usare e coltivare il piretro, l'insetticida green per eccellenza

  • Ristrutturare casa: le soluzioni per migliorare l’efficienza energetica

  • Open space: la soluzione ideale per le case piccole che non rinunciano alla moda

  • Piano cottura che non si accende? Ecco cause e rimedi

Torna su
TriestePrima è in caricamento