Bioedilizia: nasce il trend delle case ecologiche

Case moderne e di ultima generazione con efficienti prestazioni energetiche e un impatto ambientale esiguo: nasce il trend delle case ecologiche per aumentare il benessere tra le mura domestiche

Foto d'archivio

Cresce sempre di più ogni anno l’interesse per la bioedilizia e in particolare per le cosiddette case passive, delle abitazioni spesso realizzate in legno ed altri materiali naturali. Case moderne e di ultima generazione con efficienti prestazioni energetiche e un impatto ambientale esiguo.

Le case ecologiche

Anche l'interesse per il wellness - il benessere per intenderci - è in costante aumento, ma spesso non basta prestare attenzione all'alimentazione per vivere bene e in salute. Mantenere uno stile di vita rivolto al wellness deve infatti considerare molteplici aspetti: la casa, che spesso consideriamo come il nostro rifugio e luogo sicuro, non sempre in realtà lo è. Vernici, colle, solventi e altre sostanze chimiche presenti in esse possono rendere l’ambiente poco salubre, ecco allora che arriva il nuovo trend delle case ecologiche e che riguarda specificatamente proprio il benessere tra le mura domestiche.

Quando si parla di casa ecologica spesso lo si fa in riferimento alle case passive, ovvero immobili che coprono la gran parte se non la totalità del loro fabbisogno energetico senza dover ricorrere a costose e inquinanti forniture esterne. Nei prossimi anni, infatti, tutti gli edifici di nuova costruzione dovranno avere la certificazione “Near Zero Energy Building” a dimostrazione del fatto di come il futuro sarà sempre più caratterizzato da questo tipo di soluzioni green. Tra gli interventi che si rivelano più efficaci per avere una casa ecologica ci sono un buon isolamento, la riduzione dei cosiddetti ponti termici, la tenuta all’aria e tanto altro ancora.

Non solo una casa ecologica di ultima generazione permette di avere un basso impatto ambientale, ma garantisce anche il massimo livello di comfort a chi vi abita: non bisogna quindi prepararsi a dei sacrifici per sposare uno stile di vita più green. Un’efficiente casa passiva sarà sempre calda in inverno e fresca in estate, senza sprechi e senza bollette costose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Realizzare una cabina armadio: quali fattori tenere in considerazione

  • Alberi ornamentali per il giardino: i fattori da tenere in considerazione prima della scelta

  • Idee, stili e colori per l'albero di Natale: le tendenze del 2020

  • Yarn bombing: la tecnica per rinnovare e abbellire arredamento e giardino

  • La tecnica della pasta biscotto per cambiare il copripiumino: il tutorial

  • Inquinamento domestico: cause e rimedi per vivere in un ambiente sano

Torna su
TriestePrima è in caricamento