Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Amache vietate: flashmob di protesta a Barcola

Torna a Amache vietate: flashmob di protesta a Barcola

Commenti (4)

  • Gran p..anada

  • Se esiste un regolamento non vedo perché non rispettarlo; gli alberi di Barcola stanno a malapena in piedi soffocati come sono dal cemento, esser trattati come dei pali di sostegno per appenderci l'amaca non mi sembra civile. Se la città diventa turistica che i turisti spendano i soldi per dormire negli hotel, non che improvvisino accampamenti dove più aggrada loro. Verrei vedere un turista a metter un'amaca tra gli alberi del Ringstraße di Vienna, tra i tigli di Berlino o sulle palme della Croisette.

    • El Ringstrasse non xe i Topolini. Negli equivalenti dei Topolini a Vienna, se vedi robe che i vigili urbani de Trieste diventeria mati. I metteria multe de 500-3500 euro. Semo molto più liberi qua a Vienna che a Trieste redenta e rovinada.

  • Magari un poco più de elasticità e bonsenso nell'aplicar la lege saria più sagio. No so se el tipo ghe ga risposto mal, ma magari solo avisarlo saria stado meio visto che stemo diventando una cità turistica

Torna su
TriestePrima è in caricamento