Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primo maggio, tensione a San Giacomo: scontri tra forze dell'ordine e manifestanti (VIDEO)

Verso le 11:20 nella piazza centrale del rione ci sono stati alcuni disordini tra manifestanti ed agenti di Polizia

 

Attimi di tensione questa mattina verso le 11:20 in campo san Giacomo. Alcune persone, partecipanti ad una manifestazione non autorizzata e collegata alla Festa dei lavoratori, si sono scontrate con dei rappresentanti delle forze dell'ordine giunti sul posto per dissuaderle ad assembrarsi.  Al momento i manifestanti chiedono a gran voce il diritto di poter manifestare in sicurezza e protestano contro la misura di lockdown. Sui cartelli esposti, alcuni slogan quali “produci, consuma, crepa. Il vero virus è lo stato”. “Non obbediamo, via Covindustria”. “Mai più morti bianche nella sanità”. Inoltre si sono sentiti alcuni cori da parte dei manifestanti come "gli unici stranieri sono i figli dei cantieri". 

Le autorità sorvegliano a distanza i manifestanti, pronte a intervenire in caso di disordini. Sul posto la Polizia di stato, la Polizia Locale e i Carabinieri. La manifestazione del 1 maggio di quest'anno è rimasta orfana, a causa delle limitazioni imposte dalle normative anti CoViD-19, del tradizionale corteo che dalla piazza si snodava lungo le vie della città per concludersi in piazza Unità d'Italia. 

Qui l'articolo completo

Potrebbe Interessarti

Torna su
TriestePrima è in caricamento