Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

118, Ugl contro gli altri Sindacati sui "Tempi Tuta"

Matteo Cernigoi, Segretario Responsabile Ugl Trieste: «Altri tribunali italiani hanno riconosciuto un tempo di 30 minuti, non 10 come "patteggiato" dalle altre sigle sindacali» In merito alla vertenza per i tempi tuta del 118, Ugl Fvg intende...

Matteo Cernigoi, Segretario Responsabile Ugl Trieste: «Altri tribunali italiani hanno riconosciuto un tempo di 30 minuti, non 10 come "patteggiato" dalle altre sigle sindacali»

In merito alla vertenza per i tempi tuta del 118, Ugl Fvg intende evidenziare diversi aspetti che purtroppo non sono stati presi in considerazione. «UGL come sigla sindacale, è in causa con l'Ass da settembre del 2013 per la stessa problematica, ma con presupposti e convinzioni del tutto diversi - chiosa Matteo Cernigoi, Segretario Responsabile Ugl Trieste - il nostro è un forte rammarico nel vedere le altre sigle svendersi chiudendo in fretta e furia la questione, per dieci minuti di tempo che i dipendenti del servizio di 118 avrebbero a disposizione per vestirsi e svestirsi prima e dopo il lavoro effettivo».

«Presso altri Tribunali nazionali - continua Cernigoi - il Giudice ha già dato ragione a chi aveva avanzato gli stessi dubbi degli operatori triestini, riconoscendo invece trenta minuti a disposizione di chi deve predisporre vestiario e dotazioni proprie per poter espletare il lavoro. Dispiace invece constatare che gli altri sindacati abbiano preferito liquidare la questione con il minimo indispensabile, senza risolvere alla fine un bel niente. Abbiamo fiducia nella Magistratura e puntiamo a risolvere giudizialmente la questione. Però, ecco qui, un' altra preziosa occasione persa, per concordare una linea di azione comune per il bene dei lavoratori».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

118, Ugl contro gli altri Sindacati sui "Tempi Tuta"

TriestePrima è in caricamento