Cronaca Muggia

150 Agenti Pronti per Garantire la Sicurezza al Concerto di Bruce Springsteen

Centocinquanta operatori delle forze dell’ordine saranno impegnati stasera in occasione del concerto di Bruce Springsteen, che avrà inizio alle ore 21 presso lo stadio Nereo Rocco. Questo dispositivo è parte integrante di quel piano di sicurezza...

Centocinquanta operatori delle forze dell'ordine saranno impegnati stasera in occasione del concerto di Bruce Springsteen, che avrà inizio alle ore 21 presso lo stadio Nereo Rocco.

Questo dispositivo è parte integrante di quel piano di sicurezza approntato dal Questore Giuseppe Padulano per gestire in città il massiccio arrivo di spettatori provenienti da tutte le parti d'Italia e anche dalle vicine Slovenia, Croazia e Austria (si parla di 27 mila presenze, di cui 4000 dall'estero), e che di fatto viene riproposto poco più di un mese da un altro imponente evento che si è svolto nel complesso giuliano, l'incontro di calcio Cagliari - Juventus dello scorso 6 maggio.

Coinvolto tutto il personale della Questura, dei Commissariati e delle specialità della Polizia di Stato, in particolare la Polizia stradale, la Polizia ferroviaria e la Polizia di frontiera, che monitoreranno le strade d'accesso alla nostra città, la stazione e il flusso di veicoli e torpedoni provenienti anche nel nostro Paese a ridosso degli ex valichi confinari della provincia di Trieste.

Importante il servizio che sarà prestato anche dai militari dell'Arma dei Carabinieri. della Guardia di finanza e della Polizia locale, per rendere sicuro questo importante evento musicale.

Sul piano della viabilità nelle adiacenze dello stadio, che sarà regolata dalla specifica segnaletica e dal personale della Polizia locale presente sul posto, si invitano soprattutto gli spettatori triestini di recarsi allo stadio utilizzando i mezzi pubblici, che per l'occasione saranno potenziati dalla società "Trieste Trasporti", in partenza sia dal centro cittadino sia da Muggia, da dove sarà attivo un servizio navetta che partirà dall'area destinata a parcheggio nell'interno del centro commerciale Montedoro e nelle vie delle Saline e dei Laghetti.

All'interno dello stadio sarà allestito un posto di Polizia e quattro saranno i punti di pronto soccorso con un idoneo numero di personale medico, sanitario e di mezzi, così come importante sarà l'aiuto fornito dai Vigili del fuoco come dei volontari della Protezione civile, oltre al servizio svolto dal personale dell'organizzazione dell'evento.

Si ricorda, a tal proposito e fra l'altro, che sarà istituito il divieto di transito dalle ore 8 di lunedì fino a cessate esigenze in via Valmaura, da piazzale Valmaura fino all'intersezione con la Grande viabilità triestina, in tutta la via Palatucci, in via Miani, da via Flavia a piazzale Atleti Azzurri d'Italia e in tutta la via dei Macelli. Inoltre, sempre a partire dalle ore 8 di lunedì e fino alle ore 1 di martedì e, comunque, fino a cessate necessità, sarà istituito il doppio senso di marcia in Ratto della Pileria, con obbligo per i veicoli che transitano in salita di dare la precedenza a quelli provenienti dalle vie di Servola e Carpineto.

All'interno dello stadio Rocco, da tre ore prima dell'inizio del concerto e fino a un'ora dopo il termine, sarà vietata la somministrazione e la vendita al pubblico di bevande alcoliche di gradazione superiore al 5%. Sarà vietata, inoltre, l'introduzione nell'impianto di qualsiasi tipo di bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro o di plastica.

Saranno distribuite 25 mila brochure preparate dagli organizzatori dell'evento e sarà ben visibile la messaggistica su pannelli fin dal casello autostradale del Lisert che segnalerà l'area di parcheggio nella zona di Muggia.

Il concerto dovrebbe terminare verso la mezzanotte e inizieranno a quel punto le altrettanto delicate fasi del deflusso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

150 Agenti Pronti per Garantire la Sicurezza al Concerto di Bruce Springsteen

TriestePrima è in caricamento