La celebrazione

Liberazione dal nazifascismo, in Risiera la cerimonia clou per il 25 aprile

Dalle 11 di oggi all'interno del monumento nazionale si terrà l'evento organizzato dal Comune di Trieste. Presenti il governatore del Fvg Fedriga, il sindaco di Trieste Dipiazza. Primo 25 aprile per monsignor Trevisi, neo vescovo dell'ecclesia tergestina. A fine cerimonia il concerto del coro partigiano Pinko Tomazic

TRIESTE - Il 25 aprile in tutta Italia si celebra la liberazione del nostro Paese dal nazifascismo. Dalle 11 di oggi a Trieste, all'interno del monumento nazionale della Risiera di San Sabba, andrà in scena la consueta cerimonia organizzata dal Comune giuliano. Presenti il governatore della Regione Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, i sindaci della provincia di Trieste, oltre a tutti i rappresentanti delle numerose comunità religiose presenti in città. Sarà anche la prima celebrazione del rito per il neo vescovo dell'ecclesia tergestina, monsignor Enrico Trevisi. Alla fine della cerimonia si terrà il concerto del coro partigiano Pinko Tomazic.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberazione dal nazifascismo, in Risiera la cerimonia clou per il 25 aprile
TriestePrima è in caricamento