Da Intesa Sanpaolo due miliardi per salvare le imprese del turismo

Un'iniziativa che ha ricevuto il ringraziamento del governatore Fedriga: "Ossigeno puro per uno tra i settori economici maggiormente colpiti dall'emergenza Covid-19"

"Ossigeno puro per le imprese italiane del turismo, uno tra i settori economici maggiormente colpiti dall'emergenza Covid-19, che giunge in una fase particolarmente delicata per gli operatori, dominata ancora dall'incertezza circa i tempi e i modi con i quali potranno riavviarsi gradualmente le attività". Così la Regione Friuli Venezia Giulia, attraverso il governatore Massimiliano Fedriga, esprime il ringraziamento nei confronti di Intesa Sanpaolo per i due miliardi di euro stanziati complessivamente per le esigenze di liquidità e di investimento del comparto.

"Siamo di fronte a un'operazione rilevante che nasce da un settore privato, quello degli istituti di credito - ha aggiunto Fedriga -, e che collabora e rafforza l'impegno delle istituzioni teso a sostenere gli imprenditori, salvaguardare i lavoratori e l'intera filiera turistica con il suo indotto". "La Regione Friuli Venezia Giulia - ha concluso Fedriga - sta lavorando per garantire gradualmente e con le misure di sicurezza necessarie, l'avvio della stagione turistica sul territorio, attraverso un dialogo costante con imprenditori e amministratori locali, e per tutelare un comparto strategico per il territorio e per la sua economia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite Rsa e accesso ai teatri e cinema: ecco la nuova ordinanza di Fedriga

  • Fedriga firma l'ordinanza: ecco le linee guida per la gestione dei contatti a scuola

  • Stretta in Slovenia, è lockdown a metà: paese diviso in zone

  • "Un caro saluto a tutti i negazionisti": il selfie dalla Terapia intensiva di Cattinara

  • Coronavirus, in Fvg 165 nuovi contagi e un decesso

  • Con un semplice raffreddore si potrà andare a scuola senza tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento