Rintracciati più di 50 migranti a San Dorligo in 24 ore

Una ventina ieri pomeriggio, altri 31 oggi, tutti in località Sant'Antonio in Bosco, più precisamente sulla ciclabile

Sono stati oltre una cinquantina i migranti rintracciati ieri dalla Polizia di Frontiera di Trieste tra ieri e oggi (29 e 30 settembre). Ieri pomeriggio a San Dorligo, lungo la pista ciclabile in località S. Antonio in Bosco, è stato trovato un gruppo di una ventina di migranti irregolari e questa mattina altri 31, prevalentemente di nazionalità afghana e pakistana. Tra loro anche una decina di minori. Sono stati tutti accompagnati alla sottosezione Polterra Fernetti per le procedure di identificazione. Saranno ora condotti nelle strutture di accoglienza preposte e posti in quarantena fiduciaria.

Scappano e svaniscono nel nulla, denunciati 10 migranti ospiti a Campo Sacro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Il Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, cinque sono a Trieste

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

  • "Stop asporto dalle 18 nei bar e regioni ‘chiuse’ in zona gialla", Speranza presenta il nuovo Dpcm

Torna su
TriestePrima è in caricamento