Rintracciati più di 50 migranti a San Dorligo in 24 ore

Una ventina ieri pomeriggio, altri 31 oggi, tutti in località Sant'Antonio in Bosco, più precisamente sulla ciclabile

Sono stati oltre una cinquantina i migranti rintracciati ieri dalla Polizia di Frontiera di Trieste tra ieri e oggi (29 e 30 settembre). Ieri pomeriggio a San Dorligo, lungo la pista ciclabile in località S. Antonio in Bosco, è stato trovato un gruppo di una ventina di migranti irregolari e questa mattina altri 31, prevalentemente di nazionalità afghana e pakistana. Tra loro anche una decina di minori. Sono stati tutti accompagnati alla sottosezione Polterra Fernetti per le procedure di identificazione. Saranno ora condotti nelle strutture di accoglienza preposte e posti in quarantena fiduciaria.

Scappano e svaniscono nel nulla, denunciati 10 migranti ospiti a Campo Sacro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale davanti al Red Baron: deceduta una ragazza di 22 anni

  • Stop al pieno oltre confine: la Slovenia mette il Fvg in zona rossa

  • La Slovenia blocca i viaggi all'estero

  • Scuole, didattica a distanza al 50%: la nuova ordinanza di Fedriga

  • La segnalazione: "Il ponte sul canale prima o poi viene giù". Il Comune: "A novembre via ai lavori"

  • Un asteroide potrebbe colpire la Terra il 2 novembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento