Migranti: una cinquantina di rintracci a San Dorligo, anche famiglie con bambini

La Polizia si è presa cura fornendo latte e pannolini. Dopo le procedure di identificazione i migranti dovranno scontare la quarantena fiduciaria. Il Sap: "Lamorgese snellisca le pratiche di riammissione"

Una cinquantina di migranti di nazionalità afghana sono stati rintracciati dalla Polizia di frontiera nella giornata di oggi, tra essi alcune famiglie con madri e bambini piccoli, di cui la Polizia si è presa cura fornendo latte e pannolini. Il cospicuo rintraccio è avvenuto a San Dorligo/Dolina, e ora i migranti saranno trasferiti alla caserma di Fernetti per le procedure di identificazione, e poi saranno smistati nelle strutture di accoglienza disponibili, dovre dovranno scontare la quarantena fiduciaria.

Così il segretario provinciale del Sap Lorenzo Tamaro: "L'ennesimo, quotidiano e numeroso rintraccio di oggi mantiene alta da parte del SAP l'attenzione su quello che sta accadendo sulla cinta confinaria del capoluogo giuliano. Vorremmo che la stessa attenzione, soprattutto per le condizioni lavorative in cui versano gli operatori della Polizia di Stato e delle altre forze dell'ordine, impegnate nel contrasto dell'immigrazione clandestina, venisse tenuta da parte del Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, che aveva annunciato nelle scorse settimane  di venire in Regione Friuli Venezia Giulia per discutere della “Rotta balcanica” e per fare un punto della situazione su questo tema".

"Constatiamo - continua Tamaro - che il tempo sta passando, gli immigrati stanno continuando ad arrivare, ma la visita del responsabile del Viminale ancora non è stata ancora calendarizzata. Veda, il Ministro, di persona quali sono i mezzi a disposizione e quali siano le difficoltà per le pratiche di “riamissione”, al fine di poter predisporre dei nuovi accordi che snelliscano questo dispositivo così efficace".

Migranti: venti rintracci a San Dorligo, tra loro anche minori

A7D85310-E015-498A-AA4F-D213C8294499-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 7 anni umiliato a scuola per aver dimenticato l'astuccio, la triste storia di Jacopo

  • Obbligo di mascherina fino al 15 ottobre: Fedriga firma l'ordinanza

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Schianto tra i Carabinieri e un'auto: militare a Cattinara

  • Ricercata da cinque anni, faceva la escort a Trieste: arrestata 28enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento