Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Piazza Unità d'Italia

I 64 anni di Trieste italiana: il solenne alzabandiera in piazza Unità

Presenti autorità civili e militari tra gli altri il commissario di Governo Annapaola Porzio, l'assessore Michele Lobianco, e l'assessore regionale Alessia Rosolen. Alle 17.00 la cerimonia di ammaina bandiera solenne con sindaco Roberto Dipiazza

Il 64° anniversario del ricongiungimento di Trieste all'Italia è stato ricordato oggi (venerdì 26 ottobre) nel corso della cerimonia di alza bandiera solenne svoltosi in piazza Unità d'Italia. Presenti autorità civili e militari -tra gli altri il commissario di Governo Annapaola Porzio, l'assessore Michele Lobianco, in rappresentanza del sindaco Dipiazza e del Comune di Trieste e l'assessore regionale Alessia Rosolen- alla solenne cerimonia ha preso parte il gonfalone della Città di Trieste, decorato di medaglia d’oro al valore militare.

In piazza un picchetto militare interforze a cura del Comando regionale dell'esercito del Friuli Venezia Giulia e numerosi rappresentanti delle Associazioni combattentistiche e d'arma con i propri labari Sempre in piazza Unità d'Italia, nel pomeriggio, alle ore 17.00, si terrà la cerimonia di ammaina bandiera solenne alla presenza del sindaco Roberto Dipiazza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 64 anni di Trieste italiana: il solenne alzabandiera in piazza Unità

TriestePrima è in caricamento