menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

66° Anniversario della Fondazione della Repubblica: alcuni Appuntamenti di Oggi

Trieste festeggia il 66.o anniversario della Fondazione della Repubblica. Le celebrazioni sono iniziate alle 10 con l’alzabandiera in piazza Unità alla presenza delle autorità cittadine ( assente il Prefetto Giacchetti, impegnato alla stessa ora...

Trieste festeggia il 66.o anniversario della Fondazione della Repubblica.
Le celebrazioni sono iniziate alle 10 con l'alzabandiera in piazza Unità alla presenza delle autorità cittadine ( assente il Prefetto Giacchetti, impegnato alla stessa ora nella cerimonia in programma a Redipuglia), e dei rappresentanti di Esercito e Forze dell'ordine.
Alle 17.30, sempre in piazza Unità, è previsto poi l'ammainabandiera, questa volta alla presenza anche del prefetto Giacchetti, che darà lettura del messaggio del Capo dello Stato.
Non ci sarà il tradizionale ricevimento pomeridiano offerto nel Palazzo del Governo, annullato
«in segno di doverosa solidarietà e vicinanza alle popolazioni vittime del terremoto in Emilia».

L'Arci Comitato territoriale di Trieste, invece, festeggerà l'anniversario della Fondazione
della Repubblica con un incontro in programma alle 19 al Circolo Stella di via Masaccio
24.
L'appuntamento avrà come tema centrale il valore della Costituzione e il ripudio della guerra.
In programma un dibattito, moderato dalla presidente Marzia Piron, dal titolo
"Meglio un cacciabombardiere di un asilo nido?".
Interverranno il consigliere comunale di Rifondazione Comunista Marino Andolina, pediatra e medico volontario nelle zone di guerra, Alessandro Capuzzo del Comitato Danilo Dolci, Alice Pesiri di Banca Etica e don Mario Vatta della Comunità di San Martino al Campo.
A seguire un concerto dei Claddach, gruppo di musicairish tradizionale.
Il Comune, infine, festeggerà il 2 giugno con l'apertura prolungata (dalle 10 alle 19) dei Civici Musei scientifici.
Ad osservare l'orario più ampio, sarannoil Museo di Storia naturale di via dei Tominz, il Museo del Mare di Campo Marzio, l'Aquario Marino e l'Ortobotanico di via Marchesetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento