Cronaca

Covid in Fvg: stabili le terapie intensive e giù i ricoveri, a Trieste un terzo dei nuovi contagi

Sono 184 le nuove positività e 11 i decessi registrati in Friuli Venezia Giulia, di cui due nel capoluogo regionale. Più guariti che casi ma cresce il tasso di positività tra i tamponi molecolari

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.600 tamponi molecolari sono stati rilevati 134 nuovi contagi con una percentuale di positività che sale al 3,72% (ieri 2,34%). Sono inoltre 3.035 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 50 casi (1,65%, ieri 2,44%). I decessi registrati sono 5, a cui si aggiungono 6 pregressi; i ricoveri nelle terapie intensive rimangono 37, mentre quelli negli altri reparti scendono a 282 (-9). Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

I decessi complessivamente ammontano a 3.664, con la seguente suddivisione territoriale: 776 a Trieste (+2), 1.950 a Udine (+6), 657 a Pordenone e 281 a Gorizia (+3). I totalmente guariti sono 87.211 (+297), i clinicamente guariti 5.261, mentre le persone in isolamento scendono a 7.982 (-141). Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 104.437 persone con la seguente suddivisione territoriale: 20.366 a Trieste (+67), 49.922 a Udine (+57), 20.292 a Pordenone (+51), 12.702 a Gorizia (+7) e 1.155 da fuori regione (+2). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in Fvg: stabili le terapie intensive e giù i ricoveri, a Trieste un terzo dei nuovi contagi

TriestePrima è in caricamento