Sfonda la vetrata di un negozio e ruba 2.600 euro: arrestato

In manette un 36enne di origine kosovara. L'uomo è stato rintracciato dai Carabinieri nel comune di Muggia.

Sfonda la vetrata di un negozio e ruba 2.600 euro. E' successo nella notte di venerdì 1 marzo in via Battisti.

Grazie alle indagini dei Carabinieri è stato identificato il colpevole: si tratta di  K.B., 36enne di origine kosovara pluripregiudicato.  L'uomo, la notte del 1 marzo, ha colpito ripetutamente la vetrata della porta di ingresso del negozio fino a sfondarla. Una volta all’interno, si è impossessato della somma di 2.600 euro.

Grazie agli elementi raccolti dai militari dell’Arma, il Giudice per le indagini preliminari, su richiesta della Procura della Repubblica, ha disposto la custodia cautelare in carcere. Mercoledì mattina i Carabinieri della Sezione Operativa di via Hermet, a conclusione di un servizio di osservazione e pedinamento, hanno rintracciato l’uomo nel comune di Muggia e hanno eseguito il provvedimento.

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

  • Arredamento, le tendenze più in voga del 2019

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Annegamento al Molo G di Barcola: giovane in condizioni critiche

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Annegato a Barcola, il cuore del ragazzo batte ancora

  • Sara Gama insultata su Facebook: "Per me non è italiana"

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

Torna su
TriestePrima è in caricamento