rotate-mobile
Cronaca

Malore in un'azienda di Monfalcone: due tecnici all'ospedale

I due, dipendenti di una ditta di derattizzazione, si sono sentiti male dopo aver terminato il loro lavoro presso l'azienda. Entrambi hanno sintomi riconducibili a probabile inalazione di prodotti chimici.

A seguito del ricovero, con sintomi riconducibili a probabile inalazione di prodotti chimici, di due tecnici di una ditta di derattizzazione che dopo aver terminato il loro lavoro presso un'azienda di trasformazione del grano di Monfalcone (GO)si sono sentiti male, alle ore 15 circa del 29 ottobre 2021 i Vigili del fuoco di Gorizia sono intervenuti con la squadra del distaccamento di Monfalcone (GO) il funzionario di guardia e il nucleo provinciale NBCR ( Nucleare Biologico Chimico Radiologico) della sede centrale di Gorizia con il supporto del nucleo regionale NBCR provveniente dal comando VVF di Trieste, presso l'azienda dove i due tecnici avevano operato prima di accusare il malore. I Vigili del fuoco intervenuti hanno indossato tute protettive e autorespiratori e sono entrati nel capannone che ospita uno dei magazzini dell'azienda, hanno eseguito una verifica strumentale dell'aria e hanno provveduto a raccogliere alcuni campioni d'aria e della merce contenuta nel magazzino al fine di eseguire delle analisi di laboratorio per identificare eventuali sostanze potenzialmente tossiche. Il capannone che ospita il magazzino è stato posto sotto sequestro fino al compimento delle indagini. Sul posto oltre ai Vigili del fuoco erano presenti anche i Carabinieri e personale dell'azienda sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in un'azienda di Monfalcone: due tecnici all'ospedale

TriestePrima è in caricamento