rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Ryanair, ritardo volo Catania-Trieste: la procedura per il rimborso

Ritardi di oltre 5 ore hanno interessato i voli Catania-Trieste, Trieste-Catania nella giornata di martedì 23 ottobre. Ryanair garantisce un risarcimento: ecco come fare per ottenerlo

Ritardi di oltre 5 ore per i voli Catania-Trieste e Trieste-Catania di martedì 23 ottobre. A causa di questo spiacevole inconveniente Ryanair ha annunciato: "A seguito di accurati controlli, ci sentiamo di poter rassicurare i passeggeri comunicando loro che per i ritardi che sono stati costretti a sopportare possono, legittimamente chiedere il risarcimento".

Nello specifico, la compagnia garantirà un risarcimento per i voli:

Catania Fontanarossa – Trieste Ronchi dei legionari, volo FR2707: partenza e arrivo rispettivamente previsti per le ore 10:40 e 12:25. Atterraggio a Trieste effettuato alle 17:54, con 5h e 29′ di ritardo;
Trieste Ronchi dei legionari – Catania Fontanarossa, volo FR2708: partenza e arrivo rispettivamente previsti per le ore 12:50 e 14:30. Atterraggio a Catania effettuato alle 20:30, con 6h di ritardo.

"La compagnia di Dublino - aggiunge la compagnia in una nota stampa- non ha ancora provveduto a diramare alcuna nota ufficiale che motivi questi pesanti ritardi, e possiamo soltanto immaginare quali siano stati i disagi per i passeggeri costretti a trattenersi tutto questo tempo in aeroporto. Per loro, come anticipato, si aprono le porte della Compensazione Pecuniaria".

Per contattare la segreteria di ItaliaRimborso basterà comporre il 3421031477 (anche tramite whatsapp) o tramite il link https://www.italiarimborso.it/ 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair, ritardo volo Catania-Trieste: la procedura per il rimborso

TriestePrima è in caricamento