caro bollette

Caro energia, Sincrotrone dimezzerà le attività nel 2023

Lo ha annunciato il presidente di Elettra Sincrotrone, Alfonso Franciosi. Il fermo della macchina di luce sarà sfruttato per rinnovare l'intero impianto

Il caro bollette si fa sentire anche per il Sincrotrone che, nel primo semestre 2023, dovrà dimezzare le attività. Lo ha annunciato il presidente di Elettra Sincrotrone, Alfonso Franciosi, spiegando che il fermo della macchina di luce sarà sfruttato per rinnovare l'intero impianto. Come riportato da Ansa, per Franciosi la riduzione dell'attività si protrarrà "se il costo dell'energia dovesse restare invariato e se la Commissione europea non varerà un piano serio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro energia, Sincrotrone dimezzerà le attività nel 2023
TriestePrima è in caricamento