rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Caso di via Rittmeyer

Omicidio Trajkovic, il killer 21enne resta in carcere

E' quanto deciso dal Gip. Gli inquirenti hanno ascoltato la giovane contesa dai due

Il Gip ha convalidato il fermo: Alì Kashim, il 21enne indagato per l'omicidio del diciassettenne Robert Trajkovic, resterà in carcere. Lo riporta il Tgr Rai Fvg. Gli inquirenti hanno intanto ascoltato anche la 22enne contesa dai due ma sembra che dall'interrogatorio non siano emersi elementi decisivi per l'indagine. La giovane alloggiava nel bed and breakfast di via Rittmeyer. Robert avrebbe dovuto raggiungerla, ma è stato strangolato da Alì, geloso per la relazione tra i due.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Trajkovic, il killer 21enne resta in carcere

TriestePrima è in caricamento