rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Isontino

A spasso con un coltello in tasca: denunciato

Si tratta di un 24enne residente a Villesse (Gorizia). L'uomo, "beccato" dalla Polizia, non ha saputo fornire alcuna giustificazione

Un 24enne residente a Villesse (Gorizia) è stato denunciato dalla Polizia di Gorizia per il reato di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. L’attività, effettuata dal personale della “Squadra Volante” della Questura di Gorizia, ha avuto inizio la scorsa notte, quando un equipaggio in servizio di controllo del territorio ha notato un uomo camminare con fare sospetto sul ciglio della Strada Regionale 351.

Nel corso dei controlli, lo stesso è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico custodito all’interno di una tasca del giubbotto, del cui possesso non ha saputo fornire alcuna giustificazione. All’esito dei successivi accertamenti espletati presso la Caserma della Polizia di Stato “F. Massarelli”, quanto rinvenuto è stato sottoposto al vincolo del sequestro, mentre il responsabile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato previsto dall’art. 4 della legge n. 110/1975, il quale prevede la pena dell’arresto da sei mesi a due anni e l’ammenda da 1.000 euro a 10.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con un coltello in tasca: denunciato

TriestePrima è in caricamento