rotate-mobile
Cronaca

A Trieste, il 2 e 3 luglio, il Convegno Mondiale dei Punti Franchi

Il 2 e 3 luglio si terrà a Trieste il convegno annuale della World Free Zone Convention (WFZC), organizzazione mondiale delle zone e dei Porti Franchi, cui aderisce anche il Porto Franco Internazionale di Trieste. Il convegno le cui edizioni...

Il 2 e 3 luglio si terrà a Trieste il convegno annuale della World Free Zone Convention (WFZC), organizzazione mondiale delle zone e dei Porti Franchi, cui aderisce anche il Porto Franco Internazionale di Trieste.

Il convegno le cui edizioni precedenti si sono tenute a Londra, Bruxelles, Città del Capo, e Shangai, è organizzato dalla WFZC con l'Autorità Portuale di Trieste, che ha avviato un'intensa promozione del Porto Franco della città adriatica, fondato nel 1719, che offre un regime extradoganale di straordinario vantaggio aperto a tutti i Paesi e garantito da specifici strumenti di diritto internazionale.

Il tema del convegno di quest'anno sarà incentrato sullo "Sviluppo delle Zone Franche e dell'interconnessione della rete globale della logistica con il bacino del Mediterraneo".

Durante i due giorni verranno approfondite le tematiche della logistica dei beni di produzione, del trattamento e dello scambio, delle politiche doganali, della promozione degli investimenti tra il bacino del Mediterraneo ed i principali mercati dell'economia globale.

Saranno coinvolte Istituzioni governative nazionali ed internazionali, Aziende, Banche e Fondi, per favorire lo sviluppo delle strutture logistiche e di trasporto/stoccaggio tra i centri di produzione dei mercati mondiali e per contribuire a creare nuove partnership industriali con un particolare focus sull'importante aspetto del trasferimento tecnologico.

Ha dato supporto al convegno la SIMEST, Italy.

Per maggiori informazioni: http://www.freezones.org/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Trieste, il 2 e 3 luglio, il Convegno Mondiale dei Punti Franchi

TriestePrima è in caricamento