Cronaca

Abruzzo: bambino salvato dal Soccorso alpino del Fvg

Il piccolo era in shock anafilattico, il salvataggio è avvenuto domenica 22 gennaio nel piccolo borgo di Arsita, nei pressi di Pescara

Un bambino in stato di shock anafilattico è stato tratto in salvo dal Soccorso alpino del Cnsas del Friuli Venezia Giulia. I tecnici, impegnati in Valfino (nella provincia di Teramo), sono stati contattati dagli abitanti di Arsita, un piccolo paese tra Pescara e L'Aquila, e insieme al medico sono intervenuti in tempo per salvare la vita al piccolo. Come riportato da Udine Today, il fatto è avvenuto domenica 22 gennaio alle 18.20, con l'aiuto di due infermieri della val d'Aosta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abruzzo: bambino salvato dal Soccorso alpino del Fvg

TriestePrima è in caricamento