Accoglienza profughi, da gennaio quasi 3,5 milioni

Una delibera dirigenziale aggiorna la spesa prevista dalla convenzione tra Comune e Prefettura e Comune e Ics/Caritas per i servizi d'accoglienza dei richiedenti asilo: restano invariati i 35 euro al giorno, calano gli assistiti

La determina dirigenziale 495/2016 del Comune di Trieste ha per oggetto "Proroga delle convenzioni con la Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo di Trieste, l'ICS Consorzio Italiano di Solidarietà-Ufficio Rifugiati di Trieste Onlus-(CIG 659733985D) e la Fondazione Diocesana Caritas Trieste Onlus-(CIG 6597340930) per la gestione dei servizi di accoglienza dei cittadini stranieri richiedenti asilo temporaneamente presenti sul territorio della Provincia di Trieste. Incremento dell'accertamento di euro 3.470.000,00 e nuovo impegno di spesa di euro 3.470.000,00-Periodo 01/03/2016-30/04/2016".

In pratica viene aggiornata la spesa riguardante l'accoglienza dei richiedenti asilo in città: i quasi 3,5 milioni di euro però non sono da attribuire solo al periodo marzo-aprile, ma a quello gennaio-aprile; infatti le convenzioni prevedono una previsione di spesa (e quindi un'impegno del Comune), ma la liquidazione avviene solo ogni due mesi, dopo la consegna e verifica «di regolari note di spesa mensili, intestate al Comune di Trieste Area Servizi e Politiche Sociali, accompagnate da un prospetto riepilogativo delle presenze degli ospiti e secondo le modalità previste dalle convenzioni stesse».

Restano invariati i 35 euro al giorno (ci assicurano dal Comune) e anche il numero degli assititi è in calo, come effettivamente si può calcolare con una semplice moltiplicazione: 35 euro al giorno * 121 giorni (gennaio-aprile) * 800 profughi (circa) = 3.388.000 euro, cifra molto vicina a quei 3.470.000 impegnti dalla determina dirigenziale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Blitz di CasaPound in Consiglio sull'immigrazione, consigliere leghista: "Ai migranti sparerei"

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

  • A Trieste "rischio" riammissioni in Slovenia, ecco perché i migranti arrivano a Udine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento