Cronaca

Acegas sempre più green: 2,3 milioni per una mobilità più sostenibile in azienda

Tanti i progetti avviati da AcegasApsAmga per la mobilità sostenibile in Azienda: la conversione al metano e all’elettrico, la promozione del car sharing, il ringiovanimento della flotta e molto altro verrà presentato dalla multiutility alla conferenza organizzata dall’Area Science Park nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità.

2,3 milioni di investimento per la mobilità sostenibile in Azienda

Un autoparco giovane e moderno per una mobilità aziendale più sostenibile ed efficiente è il cuore del progetto triennale che sta vedendo in AcegasApsAmga la riconversione e riqualificazione degli automezzi aziendali. Si tratta di un investimento importante, 2,3 milioni di euro, per un progetto altrettanto fondamentale che sta vedendo tra il 2017 e il 2020 il pensionamento di mezzi aziendali ormai obsoleti, con quasi 200 nuovi mezzi EURO 6. L’impegno non si limita però al semplice ringiovanimento della flotta, puntando infatti anche sui carburanti alternativi: sono già 12 gli automezzi aziendali alimentati a metano e quasi 10 quelli ad energia elettrica che si sono aggiunti all’autoparco aziendale in questi anni e si punta a incrementarne sempre di più il numero.

L’adesione alla settimana europea della mobilità

AcegasApsAmga, nel costante sostegno allo sviluppo della mobilità sostenibile, ha aderito anche quest’anno alle iniziative promosse dal Comune di Trieste in occasione della Settimana Europea della Mobilità. Per presentare queste e molte altre iniziative realizzate sul tema, la multitutility sarà presente alla conferenza organizzata dall’Area Science Park di Trieste: nello specifico venerdì 20 settembre il Responsabile Startup Nuovi Impianti e Program Management di AcegasApsAmga, l’Ing. Enrico Altran, terrà una presentazione dal titolo “AcegasApsAmga: verso una mobilità sostenibile”, durante il convegno “Trieste verso nuovi stili di mobilità: potenzialità e scenari futuri”.

Iniziative per efficientare e ridurre l’utilizzo dei mezzi

Se riqualificare gli automezzi è sicuramente fondamentale per una mobilità più sostenibile, si tratta di attività che aumentano di valore quando accompagnate contestualmente dalla promozione di stili di vita più sostenibili. Tra i principali progetti spiccano il car sharing o l’incentivazione all’utilizzo di mezzi pubblici, iniziative avviate da diversi anni in Azienda che hanno riscontrato un ampio successo: è infatti stata registrata tra il 2018 e il 2019 una riduzione del 7,3% dei km percorsi dalle auto aziendali. A tali iniziative si affianca un progetto altrettanto importante focalizzato sulla sicurezza e l’aumento della consapevolezza alla guida: AcegasApsAmga nel 2016, ha iniziato un percorso formativo dedicato ai 200 autisti che ogni giorno guidano i mezzi ambientali di Trieste e Padova. Grazie a esperti del settore i lavoratori hanno potuto implementare le corrette pratiche di guida, puntando su una guida difensiva e un atteggiamento preventivo, caratteristiche che oltre a migliorare la sicurezza su strada, permettono consumi più consapevoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acegas sempre più green: 2,3 milioni per una mobilità più sostenibile in azienda

TriestePrima è in caricamento