menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Cristian Lonza

foto Cristian Lonza

Acqua alta a Barcola, il mare straborda dal porticciolo (FOTO)

Il maltempo che sta imperversando su tutto il Friuli Venezia Giulia ha interessato anche Trieste con il fenomeno dell'acqua alta che ha "colpito" il piccolo mandracchio di Barcola. Stessa sorte anche a Muggia con l'acqua che è entrata in piazza Marconi

Dopo le intense piogge che hanno caratterizzato le giornate di ieri e oggi in tutto il Friuli Venezia Giulia, sul litorale triestino si è verificato il fenomeno dell'acqua alta. Questa mattina dal porticciolo di Muggia è fuoriuscita l'acqua che ha prima invaso la strada del Mandracchio e successivamente è entrata fino alla piazza Marconi. 

La situazione a Barcola

Sempre durante la mattinata anche la riviera triestina ha assistito al fenomeno. Il porticciolo di Barcola, sede della Amici del Bunker, ha visto l'innalzamento della marea che ha invaso anch'esso la strada e i moli circostanti. Nelle foto mandateci da Cristian Lonza (che ringraziamo) si vede bene la situazione del mandracchio, con le barche a filo della strada. Alcune di esse risultano essere in condizioni critiche.

Muggia, l'acqua invade la piazza 

Il peggioramento nel pomeriggio

Nel pomeriggio, secondo le previsioni meteo, è previsto un peggioramento delle condizioni atmosferiche a partire dalla montagna per arrivare fino alla fascia costiera della regione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, il Friuli Venezia Giulia rimane in zona gialla

  • Cronaca

    Porto vecchio: variante urbanistica nell'Accordo di programma, sì agli investimenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

  • Arredare

    Letto con box contenitore: modelli, costi e vantaggi

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento