Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Molo Fratelli Bandiera

Acquamarina, Pd sul piede di guerra: "Ancora nessuna risposta, il sindaco ignora diecimila cittadini"

Barbo e Famulari: "In questi giorni sono usciti i risultati per le intitolazioni dei "topolini" e fra i nomi c'è quello di Margherita Hack. Anche la Hack frequentava la piscina terapeutica, e siamo sicuro che più dell'intitolazione di un "topolino" le sarebbe piaciuto poter vedere rapidamente ripristinata questa struttura"

"Due anni dopo il crollo della piscina terapeutica, siamo ancora al punto zero. Nessuna risposta agli atti presentati in Consiglio Comunale dalle opposizioni, nessuna risposta, soprattutto, alle quasi diecimila persone che hanno sottoscritto una petizione per una rapida riattivazione dei servizi, fondamentali per tanti nostri concittadini". Lo hanno dichiarato i consiglieri del Pd Giovanni Barbo e Laura Famulari a una conferenza stampa davanti all'ex piscina terapeutica in data odiera. "Cos'ha fatto il Sindaco per trovare una soluzione? - si chiedono gli esponenti Dem -In questi giorni sono usciti i risultati per le intitolazioni dei "topolini" e fra i nomi c'è quello di Margherita Hack. Anche la Hack frequentava la piscina terapeutica, e siamo sicuro che più dell'intitolazione di un "topolino" le sarebbe piaciuto poter vedere rapidamente ripristinata questa struttura".

"Come opposizione in Consiglio Comunale - ha precisato Barbo - abbiamo presentato una mozione a cui non è stato dato seguito, un’interrogazione a cui non è stata data risposta e due commissioni trasparenza in cui il sindaco ribadiva di voler realizzare una piscina in Porto Vecchio e che non escludeva la ristrutturazione di Acquamarina, ma a due anni dal crollo siamo punto e a capo. Al di là del non dare risposte ai consiglieri, fatto triste ma a cui siamo abituati, più grave è la mancata risposta alle diecimila persone che hanno firmato la petizione". 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquamarina, Pd sul piede di guerra: "Ancora nessuna risposta, il sindaco ignora diecimila cittadini"

TriestePrima è in caricamento