menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pino Auber (a destra, con Alessandro de Rose)

Pino Auber (a destra, con Alessandro de Rose)

Addio a Pino Auber, decano dei tuffatori. Aveva 80 anni

A gennaio aveva conseguito l'ultimo titolo italiano master, solo uno dei molti riconoscimenti, anche a livello mondiale

Deceduto improvvisamente, nella sua casa di Trieste, Pino Auber, il decano dei tuffatori. Ne dà notizia il Tgr Fvg: aveva 80 anni, e a gennaio aveva conseguito l'ultimo titolo italiano master, solo uno dei molti riconoscimenti, anche a livello mondiale. Era diventato tuffatore dopo un percorso da autodidatta, ma aveva esordito nella ginnastica artistica. Era stato precursore in Italia dei tuffi dalle grandi altezze, ed era considerato il simbolo della Trieste Tuffi. Aveva tramandato le abilità anche a suo nipote Gabriele, oggi nazionale, e aveva una passione per la scultura del legno. Si può ammirare una sua opera nell'atrio della piscina Bruno Bianchi di Trieste.

Tuffi: il Red Bull Cliff Diving inizia con un "volo" di 22 metri dal castello di Duino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il deserto del Sahara ricoperto di neve: le foto sono virali

social

Cucina triestina: la ricetta dei capuzi garbi in tecia

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento