Cronaca

Aeroporto FVG, procedura di gara per il polo Intermodale: trasmessi inviti alle imprese selezionate

Sono stati inviati oggi gli inviti a produrre offerta per la progettazione e realizzazione dell’infrastruttura alle imprese che sono state selezionate, al termine della fase di pre-qualifica, tra quelle che avevano manifestato interesse a partecipare all’appalto

Sono stati inviati oggi gli inviti a produrre offerta per la progettazione e realizzazione dell’infrastruttura alle imprese che sono state selezionate, al termine della fase di pre-qualifica, tra quelle che avevano manifestato interesse a partecipare all’appalto.

Si avvia così l’importante fase dell’affidamento, che avverrà mediante procedura ristretta con aggiudicazione a favore dell'offerta economicamente più vantaggiosa.

Le imprese invitate, sulla base della progettazione preliminare predisposta dalla Società Aeroporto FVG S.p.A., dovranno produrre le loro offerte economiche, unitamente alla progettazione definitiva dell’infrastruttura, entro 60 giorni; al termine delle procedure di gara, il soggetto che risulterà aver presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa avrà 45 giorni di tempo per presentare il progetto esecutivo del 1° lotto, interamente finanziato, e 428 giorni, naturali e consecutivi, per i lavori.

L’importo complessivo dell'appalto è di € 12.737.193,62 per opere oltre IVA nella misura di legge.

Il Presidente di Aeroporto FVG S.p.A., Antonio Marano, ha affermato:

L’ampia partecipazione registrata con la ricezione di numerose richieste ad essere invitate a produrre offerta a seguito della pubblicazione del Bando di gara testimonia la validità della progettazione preliminare eseguita dalla Società.

Ci auguriamo che nel progettare le imprese colgano l’occasione non solo per proporre soluzioni tecniche adeguate alle funzionalità che l’infrastruttura deve garantire, ma anche per realizzare un’infrastruttura architettonicamente di pregio, elementi qualificanti entrambi previsti e valorizzati nei criteri di aggiudicazione già pubblicati con il Bando di gara. Proprio per questo, è intenzione della Società e dell’azionista qualificare la commissione di gara, coinvolgendo possibilmente anche personalità di spicco nazionale e internazionale del campo dell’architettura”.

Il Sindaco del Comune di Ronchi dei Legionari, Roberto Fontanot, ha dichiarato: "Siamo finalmente arrivati alla conclusione di un iter progettuale iniziato tanti anni fa. La realizzazione delle opere previste all’interno dell’intermodale porterà lavoro e sviluppo alle nostre terre e rilancerà l’Aeroporto del Friuli Venezia Giulia. Colgo l’occasione per ringraziare tutte quelle persone che in tutti questi anni hanno creduto a questo progetto superando difficoltà e problematiche molto complesse. Questo è l’inizio e non l’arrivo di un’idea del territorio che negli anni futuri avrà ulteriori sviluppi."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto FVG, procedura di gara per il polo Intermodale: trasmessi inviti alle imprese selezionate

TriestePrima è in caricamento