Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Via Giandomenico Tacco

Affitta l'appartamento a due indiani... ma è una truffa

Un giovane triestino si è fatto consegnare 1000 € di canoni anticipati per l'affitto di un appartamento; peccato che non ne aveva ne la proprietà e nemmeno la disponibilità...

Ieri mattina una volante della Questura è intervenuta in via Tacco dove due cittadini indiani asserivano di esser stati truffati a seguito della locazione di un appartamento.

Nel corso degli accertamenti emergeva che un giovane triestino di 22 anni, A.S. le sue iniziali, aveva raggirato i due stranieri affittando loro un’abitazione per 250€ al mese, di cui non aveva la disponibilità nè tanto meno la proprietà.

Il giovane, che era entrato in possesso delle chiavi dell’appartamento, perché a sua volta ospite di un amico, si faceva consegnare quattro mensilità anticipate presentando loro un improbabile contratto di locazione.

Poco dopo il giovane veniva rintracciato e denunciato in stato di libertà per il reato di truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitta l'appartamento a due indiani... ma è una truffa

TriestePrima è in caricamento