Affonda una barca nel porticciolo di Duino, recuperata dai Vigili del Fuoco

I Sommozzatori dei Vigili del fuoco hanno provveduto a rimettere l'imbarcazione in galleggiamento con l'ausilio dell'autogrù

Nella tarda mattinata di oggi, 25 settembre 2020, il personale del Nucleo Regionale di Soccorso Subacqueo Acquatico del Friuli Venezia Giulia, è intervenuto presso il porticciolo di Duino per il recupero di un'imbarcazione affondata a causa del maltempo. I Sommozzatori dei Vigili del fuoco, hanno provveduto a rimettere l'imbarcazione in galleggiamento con l'ausilio dell'autogrù fatta intervenire dalla sede centrale di Via D'Alviano e anche utilizzando gli appositi palloni di sollevamento. Sul posto la Capitaneria di porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

  • Famiglia "picchiatrice" entra in casa di una coppia e la pesta a sangue: quattro arresti

Torna su
TriestePrima è in caricamento