Aggredisce e molesta i passanti in via Donota: arrestato grazie all'ex presidente Scoccimarro

«Ha cominciato a colpire le macchine causando piccoli danni ed esibendo le parti intime ai passanti. Temevo si sarebbe recato in qualche via nascosta ad aggredire qualche donna»

Aggredisce i passanti e colpisce le auto in sosta, ma viene arrestato dalla Polizia grazie all'intervento di Fabio Scoccimarro. Il coordinatore Fvg di Fratelli d’Italia ed ex presidente della provincia è stato quindi testimone e parte attiva in un episodio di aggressione presso il circolo Arena Cittavecchia, in via Donota 34, che per fortuna non ha avuto gravi conseguenze.

Secondo Scoccimarro: «Si trattava di uno straniero, voleva bere e ha cercato di aggredire le persone al di fuori del circolo, che si sono chiuse dentro. Poi ha cominciato a colpire le macchine causando piccoli danni ed esibendo le parti intime ai passanti. Temevo si sarebbe recato in qualche via nascosta ad aggredire qualche donna. Ho chiamato la Polizia e poi ho bloccato l'uomo, che mi aveva aggredito con il contenuto di una borsa (rivelatosi poi un tablet). Gli agenti sono arrivati subito e hanno portato via l'uomo».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Sparatoria in Questura, offese sui social contro la Polizia: tre denunciati

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

Torna su
TriestePrima è in caricamento