Cronaca

Aggressione in carcere: detenuto si scaglia contro un poliziotto

Il 25enne ghanese si è scagliato contro il poliziotto e ha cominciato a offendere pesantemente tutto il personale

Mercoledì attorno a mezzogiorno, un agente della polizia penitenziaria è stato aggredito in carcere da un detenuto di nazionalità ghanese di 25 anni in carcere per furto. Ancora non sono chiari i motivi per i quali sia scaturito ma sembra che all'origine dell'aggressione ci sia un semplice ordine impartito dal poliziotto che, a quanto pare, ha fatto perdere le staffe al ghanese.

Il 25enne si è scagliato sull'agente ma fortunatamente è stato bloccato subito. Nonostante l'immediato intervento, l'agente ha comunque riportato varie escoriazioni sul corpo e una ferita al collo. Oltre ai danni fisici - la prognosi è di quindici giorni- il detenuto ha anche pesantemente offeso il personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in carcere: detenuto si scaglia contro un poliziotto

TriestePrima è in caricamento