Cronaca

Aggressione al "Nonno paletta": lente della Polizia Locale su due sedicenni

Individuati i presunti colpevoli del pestaggio a danno del 74enne Paolo Valenti. Saranno a breve contattati dagli investigatori

AGGIORNAMENTO: aggressori denunciati

Due sedicenni sarebbero già stati individuati dalla Polizia Locale come responsabili dell'aggressione a Paolo Valenti, il "Nonno Paletta" che li aveva redarguiti sull'autobus qualche giorno fa per non aver indossato la mascherina. Come riporta un servizio di Telequattro, i due ragazzi sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza della linea 52 mentre erano seduti senza dispositivi di protezione insieme a due ragazze, non coinvolte tuttavia nell'odioso blitz avvenuto poco dopo l'alterco. I due sedicenni, come raccontato in un'intervista dallo stesso Valenti, avevano seguito la vittima fino alla scuola in cui prestava servizio come ausiliario del traffico e, una volta rimasti soli con lui, lo avevano colpito fino a causargli la rottura del naso e contusioni alle costole. Mentre il 74enne è ora in attesa di procedere a un intervento chirurgico, i due presunti aggressori saranno verosimilmente contattati a breve dagli investigatori. A meno che non decidano di presentarsi spontaneamente alle autorità.

'Nonno paletta' aggredito da due giovani: "Non ce l'ho con loro, sono preoccupato"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione al "Nonno paletta": lente della Polizia Locale su due sedicenni

TriestePrima è in caricamento