rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
La comunicazione ufficiale della Polizia / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Via Gioacchino Rossini

Far West in Ponterosso con mazze da baseball: in carcere un 23enne

Il comunicato della Questura parla di un triestino del 1999, arrestato per tentata rapina

Il 26 aprile la Polizia di Stato ha arrestato un triestino, classe 1999, per il reato di tentata rapina. Lo dichiara la Questura in un comunicato ufficiale dopo che la notizia dell'aggressione in Ponterosso è trapelata sugli organi di stampa nel tardo pomeriggio di ieri. La sera del 25, in via Rossini, il ragazzo, brandendo una mazza da baseball, ha intimato ad un passante triestino di dargli i soldi che aveva in tasca. La vittima, impaurita, è riuscita comunque a guadagnare la fuga allertando il 112 e indicando, all'arrivo degli agenti della volante, l'autore del gesto ancora presente in zona. L'uomo è stato quindi accompagnato in Questura per gli adempimenti di rito e successivamente tratto in arresto a disposizione della locale procura della Repubblica che ne ha disposto l'accompagnamento presso la locale casa circondariale.

Far West in Ponterosso: minacciano i passanti con una mazza da baseball

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Far West in Ponterosso con mazze da baseball: in carcere un 23enne

TriestePrima è in caricamento