rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Nella serata di oggi / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Via Gioacchino Rossini

Cade nel canale, esce e aggredisce sanitari e polizia: sedato dal 118

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di oggi 14 maggio. Sul posto il 118 e personale della questura. L'uomo, un quarantunenne di origine sarda, è stato sedato

TRIESTE - Alla fine è stato sedato e ammanettato davanti ai turisti e ai triestini che a quell'ora stavano prendendo l'aperitivo. Nella tarda serata di oggi 14 maggio un quarantunenne di origine sarda si è reso protagonista di un episodio tanto violento quanto singolare. L'uomo è caduto nelle acque del canal grande, nei pressi di via Rossini. Subito dopo il quarantunenne è uscito dall'acqua da solo ma, all'arrivo dei sanitari e della polizia, si è scagliato contro chi avrebbe voluto soccorrerlo. Alla fine, per fermare la sua furia, il 118 ha dovuto sedarlo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nel canale, esce e aggredisce sanitari e polizia: sedato dal 118

TriestePrima è in caricamento