rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

...Ai Fortunati Possessori di Giardini...Nuova Raccolta Differenziata su Foglie e Ramaglie Ecc...

Parte anche a Trieste in via sperimentale il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta degli scarti verdi dei giardini delle utenze private. (CLICCA SULLA FOTO a sinistra per aprire il volantino con le istruzioni) A partire da...

Parte anche a Trieste in via sperimentale il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta degli scarti verdi dei giardini delle utenze private. (CLICCA SULLA FOTO a sinistra per aprire il volantino con le istruzioni)

A partire da giovedì 12 aprile (c/o il deposito di AcegasAps di via Caboto 19, nelle giornate di giovedì dalle 14.00 alle 20.00 e di sabato dalle 9.00 alle 19.00) AcegasAps fornirà in uso gratuito ai possessori di giardini e spazi verdi privati adeguati contenitori (un bidone di 240 litri di capienza per numero civico) nei quali porre direttamente sfusi (senza utilizzare sacchetti e privi di terra e sassi) l'erba, le foglie e le ramaglie che in precedenza venivano conferiti con i rifiuti non riciclabili.

Ogni contenitore avrà un proprio codice numerico abbinato ad un codice cliente ed entrambi dovranno essere utilizzati al momento della prenotazione del servizio di svuotamento.

Servizio di svuotamento che sarà attivato con una prenotazione telefonando al numero verde 800955988, attivo con sistema automatico che stabilirà la data del ritiro degli scarti.

Alla sera del giorno indicato per lo svuotamento (tra le 19.30 e le 20.00) il contenitore dovrà essere posto nella pubblica via (vicino vi si potranno aggiungere anche eventuali fascine che dovranno avere misure contenute) favorendo così il regolare asporto.

In questo modo saranno incrementate le percentuali di raccolta differenziata.
Gli scarti "verdi" (che a livello nazionale rappresentano il 4-5% del rifiuto) opportunamente lavorati consentiranno di ottenere concime organico da destinare all'agricoltura e al florovivaismo.

"Con l'avvio della sperimentazione della raccolta differenziata porta a porta degli scarti verdi dei giardini -ha spiegato l'assessore all'Ambiente Umberto Laureni- andiamo ad offrire alla cittadinanza un modo corretto per smaltire erba, foglie e ramaglie dei propri giardini e spazi verdi".

"E' un'iniziativa che s'inserisce nell'ambito di quelle per la raccolta differenziata dei rifiuti che sono già in opera" -ha detto Laureni- confermando inoltre che "a giugno partiranno anche alcune sperimentazioni sulla raccolta differenziata dell' "umido", prodotto da realtà come mense e supermercati".

"Tutto l'impianto della raccolta differenziata -ha ribadito l'assessore alle Aziende partecipate Fabio Omero- funziona con l'impegno e la collaborazione dei cittadini, per questo è importante far crescere la coscienza civica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

...Ai Fortunati Possessori di Giardini...Nuova Raccolta Differenziata su Foglie e Ramaglie Ecc...

TriestePrima è in caricamento