Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Alabarda Opicina promossa in A2: festa e premiazione in Comune

Premiata da comune di Trieste e coni l'Alabarda Pallamano Opicina, neo promossa in serie A2. La cerimonia in Municipio

Dopo aver meritatamente vinto una delle edizioni più avvincenti del campionato di serie B  ed essersi aggiudicata la promozione di A2 di pallamano, l'Alabarda Onoranze Funebri di Opicina è stata ricevuta questo pomeriggio (mercoledì 4 maggio) in municipio dall'assessore comunale allo Sport e dal delegato provinciale del Coni Renato Milazzi.

Nel corso di una breve e significativa cerimonia -presente tutta la squadra, con dirigenti e tecnici guidati dal presidente Gabriele Razeni e dall'allenatore Roberto Laurini, nonché anche un ex giocatore, attualmente assessore comunale ai Lavori pubblici, che fa parte del nucleo storico del  sodalizio- sono state ripercorse le tappe di un campionato che ha visto i “gialloneri” raggiungere la meritata promozione in A2.

Parole di stima, apprezzamento e riconoscenza per il successo della Pallamano Opicina sono state espresse dai rappresentanti del Comune di Trieste e del Coni provinciale che, consegnando nelle mani del presidente Razeni due targhe celebrative, hanno evidenziato il valore di questa promozione. Un successo che premia l'impegno e gli sforzi profusi da tutta la “società giallonera”, dalla prima squadra alle formazioni giovanili e realizzato grazie a tutti, dallo sponsor a dirigenti, tecnici, giocatori e famiglie, che insieme hanno lavorato per questo ambito traguardo e che ora meritano un ulteriore “in bocca al lupo” per le nuova e non facile stagione 2016/2017 in A2.

Soddisfatto e grato a tutti il presidente Gabriele Razeni ha sottolineato ancora il prezioso sostegno dello sponsor, la valenza di un risultato storico (che aggiorna i fasti dei primi anni '80, quando Trieste, con Cividin e Conavi, aveva due squadre di pallamano in serie A), e infine la speranza di poter guardare a traguardi ancora più importanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alabarda Opicina promossa in A2: festa e premiazione in Comune

TriestePrima è in caricamento