rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
L'iniziativa

Un "abbraccio" per proteggere gli alberi: a Cattinara l'iniziativa per salvare la pineta

L' iniziativa è stata organizzata dalla scuola media “Sv. Ciril in Metod” (“Santi Cirillo e Metodio”), con la partecipazione degli alunni della scuola elementare “Fran Milčinski”, in collaborazione con il Comitato spontaneo per la pineta di Cattinara

Studenti e cittadini si sono dati appuntamento ieri, venerdì 21, alla pineta di Cattinara per dire no all'abbattimento degli alberi della pineta di Cattinara. Si è trattato di un evento culturale, musicale ed ecologico organizzato dalla scuola media “Sv. Ciril in Metod” (“Santi Cirillo e Metodio”), con la partecipazione degli alunni della scuola elementare “Fran Mil?inski”, in collaborazione con il Comitato spontaneo per la pineta di Cattinara.

Nel corso dell'iniziativa decine di alunni hanno formato un grande cerchio per abbracciare e proteggere simbolicamente gli alberi. Al centro si sono quindi posizionati gli organizzatori che hanno spiegato il senso della manifestazione in sloveno e in italiano. Gli alunni hanno quindi cantato la canzone Naravne sile (Le forze naturali), vincitrice del premio RTV per la migliore canzone slovena del 2007, insieme alla sua interprete Damjana Golavšek, cantante, attrice, animatrice, cantautrice e pedagogista musicale nonché ecologista slovena. In seguito sono stati letti, sempre in doppia lingua, i versi del poeta sloveno Sre?ko Kosovel dedicati ai pini. Al termine, gli alunni hanno distribuito bigliettini verdi in sloveno e italiano di ispirazione ambientalista nonché collane artigianali in legno fatte da un artista locale. Inoltre hanno raccolto firme su una petizione da loro scritta per la salvaguardia della pineta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un "abbraccio" per proteggere gli alberi: a Cattinara l'iniziativa per salvare la pineta

TriestePrima è in caricamento