Alcool ai minorenni: chiuso per otto giorni il bar "Dolce Vita" di Monfalcone

Intervenuta la Polizia Locale, mentre il provvedimento è stato emanato dal Questore di Gorizia

Un dipendente serve da bere a minori di 18 anni, le autorità chiudono il bar "Dolce Vita" di Monfalcone. Lo scorso 30 ottobre la Polizia locale è infatti intervenuta nell'esercizio di viale San Marco e l'avviso è stato notificato al titolare nella giornata di ieri, due dicembre. Il provvedimento del Questore di Gorizia dispone, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, la sospensione dell’autorizzazione per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande per 8 giorni. Il decreto di sospensione, predisposto con un’azione coordinata della Polizia Locale di Monfalcone e della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, avrà una validità di otto giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Il Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, cinque sono a Trieste

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

  • "Stop asporto dalle 18 nei bar e regioni ‘chiuse’ in zona gialla", Speranza presenta il nuovo Dpcm

Torna su
TriestePrima è in caricamento