Cronaca

“Alla riscoperta della Serenissima”: gara di tiro con la collaborazione della Sap

La gara era articolata, appilicando il regolamento FITAV, sulla specialità percorso di caccia in pedana divise in due campi, per un totale di 50 piattelli

Si è svolta sabato 28 e domenica 29 maggio a Dogaletto di Mira (VE) la gara di tiro “Alla riscoperta della Serenissima” organizzata dalla “Steel Angels”.

Le due giornate sportive, organizzate con la collaborazione del SAP Trieste hanno visto confrontarsi sui campi da tiro della “Società Tiro a Volo la Fattoria”, tiratori di varie categorie. Anche questa volta si è voluto coniugare due giornate di sport, con un momento di “solidarietà” verso chi ha più bisogno, devolvendo una parte del ricavato alla Fondazione “Città della Speranza” dell’Ospedale di Padova. La gara era articolata, appilicando il regolamento FITAV, sulla specialità percorso di caccia in pedana divise in due campi, per un totale di 50 piattelli.

Al termine di ogni gara sono stati premiati i primi tre classificati per ogni categoria. La classifica finale delle gare ha dato il seguente responso: 1^ Categoria: 1° BIASI Denis; 2° FRANCESCHET Renato; 3° MARCHESIN Federica

2^ Categoria: 1° NEGRISOLO Marco; 2° TACCHETTO Robertino; 3° CACCIN Sandro

3^ Categoria: 1° FAVARETTO Claus; 2° MORSUT Roberto; 3° SAINCICH Alessio

Categoria Veterani: 1° BERTI Nevio; 2° ZARDO Giancarlo; 3° ABBRESCIA Fabio

Ad ogni partecipante è stata consegnata una maglia ricordo ed offerto dagli organizzatori un servizio di ristoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Alla riscoperta della Serenissima”: gara di tiro con la collaborazione della Sap

TriestePrima è in caricamento