Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Trenta Ottobre

Busta sospetta a Equitalia: lettere sequestrate e dipendente a Cattinara per precauzione (FOTO)

Allarme rientrato, ma comunque alcune prove sono state inviate ai laboratori: sul posto Vigili del fuoco, Carabinieri, 118 e Polizia locale

Allarme questa mattina, giovedì 3 novembre, intono alle 11.45, alla sede triestina di Equitalia: ingente lo spiegamento di forze e transennata l'area di via XXX Ottobre dai Vigili del fuoco, mentre CarabinieriPolizia locale deviavano i veicoli e allontanavano i curiosi. 

Gli operatori della Sezione radiometrica dei Vigili del fuoco, indossate le tute bianche di protezione, sono entrati negli uffici e ne sono usciti un'ora e mezza più tardi dopo aver controllato la lettera sospetta, sequestrandone altre e sigillando l'area che conteneva la lettera in attesa dell'esito degli esami del laboratorio sulla sostanza; all'interno dell'edificio è poi entrato anche il personale del 118 giunto e che, intorno alle 13, ha portato via un uomo per motivi puramente precauzionali trasportandolo all'ospedale di Cattinara. 

Al momento, seppur il clima sul luogo a conclusione delle operazioni fosse "leggero", non è ancora ufficiale il "falso allarme", solo gli esami di laboratorio potranno dare il verdetto definitivo e rasserenare gli animi dei lavoratori coinvolti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busta sospetta a Equitalia: lettere sequestrate e dipendente a Cattinara per precauzione (FOTO)

TriestePrima è in caricamento